21 Giugno 2024

Stalker 40enne ferisce l’ex compagna

Stalker 40enne ferisce l’ex compagna

Lo stalker ha violato il divieto di avvicinamento ferendo la sua ex compagna: arrestato dalla Polizia

I poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Caltagirone hanno tratto in arresto un uomo per i reati di atti persecutori, lesioni personali, porto abusivo di arma e violazione del divieto di avvicinamento alla persona offesa.

La vittima, una donna 44enne di Caltagirone, durante una violenta lite con l’ex compagno armato di coltello, veniva colpita e ferita ad una gamba

Fuggita dall’aggressore, è riuscita a rifugiarsi a casa di un’amica dove l’uomo si è recato continuando a brandire l’arma e rivolgendo gravi minacce alle due donne.

Gli agenti sono intervenuti subito dopo la richiesta di aiuto bloccando lo stalker e recuperando il coltello poco prima utilizzato per aggredire la vittima

L’uomo, già destinatario dell’obbligo di mantenere una distanza minima dalla persona offesa non inferiore a 200 metri, è stato quindi arrestato e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, tradotto presso il carcere di Caltagirone.

Potrebbe interessarti: Beni confiscati alla mafia, presentato il regolamento all’ex Empire

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione