21 Maggio 2024

Sweets connection a Catania. Arrestato 23enne

Sweets connection a Catania. Arrestato 23enne

Sweets connection scoperta a Catania dai Carabinieri della Compagnia di piazza Dante che hanno arrestao un 23enne di Gravina.

Asec Trade S.r.l.

I militari in servizio con auto “civetta” in zona Borgo Sanzio, dove ci sono molte strutture abitate da studenti universitari fuori sede, sono attirati da una berlina di grossa cilindrata. Alla guida vi era un giovane. Alle 18.30 si ferma in una traversa di via Etnea alta e si avvia verso l’ingresso di un condominio con una busta in mano.

La “Sweets connection” in via Etnea

Noin sembrando affatto uno studente residente in quelle zone i militari intervengono. Non appena gli si sono avvicinati, lui ha lanciato in strada la busta che aveva in mano ed ha cominciato a correre all’interno del cortile condominiale. I due Carabinieri, recuperata la busta, si sono messi sulle sue tracce e lo hanno bloccato dopo pochi metri.

Il giovane ha tentato maldestramente di giustificarsi dicendo che doveva consegnare dei dolciumi ad un amico, e quando i militari hanno aperto la busta hanno trovato sì delle confezioni di dolci, ma riempite con hashish, per un peso complessivo di più di 1 kg.

La droga era stata già suddivisa in dosi, alcune come fossero gelati, altre biscotti.

Lo spacciatore con consegna a domicilio è stato arrestato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Convalidato  l’arresto, il giovane si trova agli arresti domiciliari, mentre tutto il materiale ritrovato è stato sequestrato.

Potrebbe anche interessarti: Fortino, droga e armi nel deposito del chiosco

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.