15 Maggio 2024

Acireale domenica omaggerà Franco Battiato

Acireale domenica omaggerà Franco Battiato

Nel terzo anniversario della scomparsa del grande artista siciliano la Città di Acireale, domenica 19 maggio alle ore 19.30 nella Basilica Collegiata di San Sebastiano, organizza un concerto evento “La Messa Arcaica e le Canzoni Mistiche di Franco Battiato”.

Asec Trade S.r.l.

Stamattina in conferenza stampa sono intervenuti il sindaco Roberto Barbagallo, l’assessore alla Cultura Enzo Di Mauro, il presidente del Conservatorio Vincenzo Bellini di Catania Carmelo Galati, don Orazio Barbarino e il pianista acese Angelo Privitera. Quest’ultimo per trentasei anni ha condiviso il percorso umano e artistico di Franco Battiato.

“La messa arcaica e le canzoni mistiche” nella Basilica San Sebastiano

“La città di Acireale, dove Franco Battiato è cresciuto e ha studiato deve dedicargli qualcosa che vada oltre questo evento. È un’esigenza che condividiamo tutti. Chi pensa a questo artista pensa a qualcosa di bello e di grande. Ho solo un grande rimpianto. In occasione della Festa della Musica, anni fa il maestro Battiato in silenzio ci venne a trovare e ci promise di organizzare un concerto ad Acireale. Questo non sarà possibile, ma il concerto di domenica 19, organizzato da chi con lui ha condiviso un lunghissimo percorso umano e artistico ci permetterà di ricordarlo. Grazie dunque a chi si è impegnato affinché questo evento sia possibile”, ha ricordato il sindaco Roberto Barbagallo.

Una composizione sacra simbolo dell’intenso viaggio spirituale che ha accompagnato il percorso artistico del Maestro

“L’Amministrazione acese sceglie di puntare su eventi di qualità. Questo concerto è un evento nazionale e questo ci viene confermato dalle richieste che arrivano da tutte le parti d’Italia. Si tratta di una delle due sole date in programma, l’altra sarà al Duomo di Milano, con la particolarità che qui ad Acireale non sarà eseguita solo la Messa arcaica, ma anche le canzoni mistiche del maestro Battiato, – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Enzo Di Mauro.

A concludere la conferenza stampa il Maestro Angelo Privitera: “Riprendiamo il filo da dove lui lo ha lasciato nella sua terra, la Messa arcaica è stato l’ultimo concerto di Franco ed eseguiremo nella stessa serata anche le canzoni mistiche, brani che hanno avuto grande importanza nella sua carriera”. 

L’ingresso è gratuito ed è consentito fino a esaurimento posti

Il settore C sarà a disposizione delle prenotazioni telefoniche e per i disabili che potranno accedere senza prenotazione.

LINK DI PRENOTAZIONE

Solo per un numero esiguo di prenotazioni sarà possibile utilizzare il seguente numero di telefono 095895844 a partire da lunedì 13 a giovedì 16 maggio dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

Il concerto evento sarà anche occasione per raccogliere i fondi per acquistare una nuova ambulanza per la Misericordia. L’iniziativa è promossa da don Orazio Barbarino: “L’ultimo concerto fu la Messa arcaica, poi Franco entrò nel silenzio, che lui amava e quella sera nella Basilica avremo modo di far risuonare la sua dimensione più profonda”. 

redazione

redazione