13 Maggio 2024

Sulle orme di Napoleone, bikers Iemufurriannu in Corsica

Sulle orme di Napoleone, bikers Iemufurriannu in Corsica

Circa 40 motociclisti, soci dello Iemufurriannu bikers club di Catania, hanno preso parte al viaggio organizzato dall’associazione in Corsica.

Asec Trade S.r.l.

Nemmeno i forti acquazzoni di questo mese di maggio sono riusciti a fermare i partecipanti

Il direttivo composto dal presidente Nino D’Agata, dal vice presidente Toni Nicolosi, dal segretario Guglielmo Amore, dalla tesoriera Santa Grimaldi e dai consiglieri Mario Contadino e Claudio Messina non hanno lasciato nulla al caso: Dallo studio dei percorsi, allo studio delle varie soste e rifornimenti, ai parcheggi custoditi e ai compiti assegnati alle staffette durante il viaggio. Nota di merito al nostro socio, capo colonna Giancarlo Messina per aver condotto il gruppo in totale sicurezza.

Un tour di circa 2100 km tra le più belle strade della Corsica

Attraversando spettacolari scenari come i calanchi di Piana, la valle della Restonica e Capo Corso con le sue torri e la bellissima spiaggia nera di Nonza. Il primo gruppo, partito da Catania, ha raggiunto il porto di Palermo per congiungersi ai bikers soci provenienti da Messina ed imbarcarsi sulla nave per Cagliari.

Sbarcati a Cagliari, guidati dalle brave ed esperte staffette, hanno iniziato la risalita verso Santa Teresa di Gallura, senza non prima fermarsi al Pozzo di Santa Cristina, un grande capolavoro nuragico, tempio a pozzo massima espressione architettonica risalente a circa 3000 anni fa. Arrivati a S. Teresa di Gallura si imbarcano sul traghetto per raggiungere la Corsica.

redazione

redazione