08 Maggio 2024

“Magma”, il grazie di Presti alle mamme di Librino

“Magma”, il grazie di Presti alle mamme di Librino

Il mecenate dona alla comunità le due opere “Sognatrice” e “Amare” e convoca le madri per un Consiglio di Quartiere speciale, che si svolgerà venerdì 10 Maggio alle ore 9:30 nella sede della VI Municipalità (Strada S. Giorgio 27)

Asec Trade S.r.l.

Domenica 12 Maggio ricorre la Festa della Mamma, e il mecenate Antonio Presti – presidente della Fondazione Fiumara d’Arte – ha scelto di omaggiare quelle di Librino. E lo farà a modo suo, per invitare a riflettere sull’importanza delle donne nella società e sulla parità di genere, e per far emergere il contributo delle donne non solo come madri, ma anche come membri attivi della società, dedicando loro le prime due opere d’arte del progetto MAGMA: “Amare” e “Sognatrice”, realizzate dall’artista fiorentino Fabrizio Corneli.

Un’occasione per valorizzare il ruolo che le madri svolgono nella crescita dei figli

«Le mamme di Librino giocano un ruolo cruciale nelle famiglie – sottolinea Presti – sono loro le prime insegnanti. Attraverso le interazioni quotidiane, possono trasmettere norme sociali e comportamentali».

Presti ha invitato tutte le mamme di Librino a partecipare al Consiglio di Quartiere che si svolgerà venerdì 10 Maggio alle ore 9:30

«Le mamme sono modelli positivi per tutti – commenta il sindaco di Catania Enrico Trantinoe nel lavoro artistico di Antonio Presti sono state sempre coinvolte. Questo straordinario senso civico che ruota intorno all’impegno della Fondazione Fiumara D’Arte».

Venerdì 10 maggio alle ore 18.30 si terrà l’inaugurazione delle due opere di Corneli “Amare” e “Sognatrice”

Installate, rispettivamente, nel complesso condominiale “Le Ravennate” e nelle case popolari di Viale Bummacaro 9.

È grazie a queste installazioni luminose che, secondo Presti, «anche di notte verrà restituita agli abitanti del quartiere la visione della Bellezza».

Presti ha scelto di avvicinarsi ai condomini che svelano un’altra periferia, una Librino diversa

«Questi interventi di rigenerazione urbana – afferma Angelo Sicali, presidente I.A.C.P. della città di Catania – vogliono affermare l’importanza dell’arte e della cultura».

PROGRAMMA

Venerdì 10 maggio – Ore 9:30 Consiglio di quartiere (Strada San Giorgio 27)

Seduta straordinaria di presentazione del nuovo progetto della Fondazione Antonio Presti ETS, alla presenza di Antonio Presti, dell’artista Fabrizio Corneli, dei dirigenti delle scuole di Librino e delle mamme del quartiere. Le opere saranno dedicate alle mamme di Librino in occasione della Festa della Mamma.

Venerdì 10 maggio – Ore 18:30 Inaugurazione

Le opere saranno inaugurate alla presenza dei giornalisti, delle istituzioni, delle associazioni, ma soprattutto degli abitanti del quartiere, che hanno vissuto in prima persona il processo artistico di rigenerazione. Appuntamento presso I.C. Campanella Sturzo Viale Bummacaro.

Sabato 11 MAGGIO – Ore 19:00

18:30 Appuntamento alla Porta della Bellezza e visita esclusiva della Porta della bellezza, della Porta delle farfalle e del cantico di Librino alla presenza del maestro Antonio Presti e degli artisti coinvolti nell’opera.

Ore 20.00 Librino si accende con le sculture di luci e ombre dell’artista Fabrizio Corneli, Viale Bummacaro 9 (I.C. Campanella Sturzo – Librino)

Sabato 11 e Domenica 12 maggio – Ore 19:00

18:30 visita esclusiva della Porta della bellezza e della Porta delle farfalle alla presenza del maestro Antonio Presti e degli artisti coinvolti nell’opera.

Ore 20.00 Librino si accende con le sculture di luci  e ombre dell’artista Fabrizio Corneli,  Viale Bummacaro 8 (I.C. Campanella Sturzo – Librino)

redazione

redazione