03 Maggio 2024

La Festa delle Famiglie 2024 contro i diritti negati

La Festa delle Famiglie 2024 contro i diritti negati

Si svolgerà per la prima volta a Catania, nell’ambito del Lungomare Fest (5 maggio)
In Piazza Tricolore, dalle 10.00 alle ore 18.00, per parlare della piena uguaglianza

Asec Trade S.r.l.

La giornata di festa sarà dedicata alla memoria di Luigi Carollo, un faro per tutta la comunità LGBTQ+  in Sicilia e a livello nazionale. Difensore dei diritti di tuttə, ha dimostrato con la sua vita e il suo impegno che, se si lotta per un diritto, non è consentito alcun passo indietro.

L’attrice Egle Doria referente interna di Famiglie Arcobaleno per la Sicilia ha spiegato:

“Una festa all’insegna della cultura dei diritti. L’obiettivo è il riconoscimento delle nostre famiglie senza discriminazioni e sottrazioni. Speriamo che i nostrə figliə, sereni e al sicuro all’interno delle proprie famiglie, possano sentire sicuro anche lo spazio sociale che li circonda. Sono felice di essere riuscita ad organizzare questo evento nella mia città. Ringrazio l’Assessorato alla cultura di Catania e le associazioni che si battono per i dirittə di tuttə. Grazie ad artistə e amichə che metteranno la loro arte al servizio dei diritti. Vi aspetto con le vostre famiglie”.

Festa delle Famiglie 2024

Ad aprire la festa dedicata a tutte le famiglie gli interventi di benvenuto dei rappresentanti di Famiglie ArcobalenoArci Gay CataniaFamiglie Orgogliose, OpenArci e Cip (Culture e identità plurali). Tra i protagonisti l’opera dei pupi, con la Marionettistica dei Fratelli Napoli. Metteranno in scena l’episodio boiardesco dell’incontro di Bradamante con la principessa spagnola Fiordispina, che riesce a dare libera voce all’ amore.

Le “Famiglie alla riscossa” si racconteranno alla città con i Libri parlanti:

Testimonianze di storie di vita color arcobaleno. Tante le attività creative esclusivamente dedicate ai più piccolə: Il cerchio dei racconti in cui Paola Bonaccorso, Simone Felicetti, Paolo Zagame, Federica Zuccarello (allievə di Buio in sala Acting School diretta da G. Bisicchia e M. Giustolisi) leggeranno storie inclusive per i più piccolə; il laboratorio We are Family Unity through Sound condotto dalla musicoterapeuta Skje Cameron;  il libero  canto dell’artista Lydia Giordano che  incanterà con La colombella bianca.

Momenti di vita e di arte per diffondere la cultura dei diritti e dire a tuttə che “è l’amore che crea una famiglia ed ogni famiglia è un’opera d’arte!”.

CALENDARIO E INFO SUI PUNTI DI RITROVO
SUL SITO DI FAMIGLIE ARCOBALENO

Chiara Lucia Germenà

Chiara Lucia Germenà

Chiara Lucia Germenà (OdG Sicilia N^ 177881). Classe 1996. Giornalista e Dott.ssa in “Lingue e Letterature Comparate”. Appassionata di cultura e spettacolo: “Se non mi trovi cercami a Teatro”.