18 Aprile 2024

Taormina e la Sicilia protagoniste della sicurezza e della domotica

Taormina e la Sicilia protagoniste della sicurezza e della domotica

TaoSicurezza, venerdì 19 e sabato 20 aprile, al PalaLumbi di Taormina.

Asec Trade S.r.l.

Nell’incantevole e suggestiva Taormina, ritorna TaoSicurezza che si terrà venerdì 19 e sabato 20 Aprile, presso il PalaLumbi, in via Via Mario e Nicola Garipoli. La Fiera della Sicurezza del Sud Italia e Malta si aprirà con il taglio del nastro venerdì 19 alle ore 10:00, alla presenza delle autorità cittadine, provinciali e regionali, degli espositori e dei visitatori,  per concludersi sabato 20 alle ore 18:00. L’entrata in fiera così come la partecipazione agli eventi è gratuita.

Giunta alla sua terza edizione la “biennale manifestazione fieristica dedicata alla sicurezza, alla domotica e all’automazione quest’anno amplia la sua area d’azione, comprendendo non solo il Sud Italia ma anche Malta – sottolinea Salvo Signorello, organizzatore di TaoSicurezza. – Dopo il successo delle precedenti edizioni, abbiamo deciso di allargare anche a Malta la nostra attività, in quanto parte integrante del bacino del Mediterraneo e per la vicinanza commerciale in molti settori merceologici”, specifica Signorello.

Come nelle precedenti edizioni S News, testata giornalistica tecnico-scientifica specializzata nella sicurezza, è il Media Partner della manifestazione.

TaoSicurezza è la biennale B2B che riunisce i professionisti del panorama italiano ed internazionale del settore: dai produttori ai progettisti, dai distributori agli installatori, dai system integrators agli istituti di vigilanza, dai servizi di consulenza a quelli della formazione.

“Sono già oltre 90 i brands confermati, italiani ed esteri, ed oltre alle merceologie della sicurezza, della domotica e dell’automazione sarà presente in fiera quest’anno anche un’area dedicata al settore dell’energia rinnovabile”, aggiunge Signorello.

Tra le merceologie, ecco le principali:

  • videosorveglianza,
  • antifurto,
  • controllo accessi,
  • telefonia e rete lan,
  • audio/video professionale
  • automazioni,
  • climatizzazione,
  • materiale elettrico,
  • antincendio,
  • casseforti,
  • fotovoltaico,

La fiera si svolgerà al PalaLumbi,  struttura di 9.000 mq. totalmente rinnovata e dotata dell’indispensabile ampio parcheggio.

TaoSicurezza, oltre ad essere una vetrina espositiva, rappresenta anche un appuntamento per l’aggiornamento e la formazione tecnica e normativa, con convegni e seminari dedicati ad installatori, progettisti ed operatori del settore.

Gli orari di apertura della manifestazione fieristica sono: il venerdì 19 aprile, dalle 9.30 alle 19.00; il sabato 20, dalle 9.30 alle 18.00.

 

L’evento inaugurale

 

“L’Intelligenza Artificiale (AI) a tutela del patrimonio culturale” è il titolo dell’evento inaugurale che si terrà venerdì 19 aprile alle 11:00, al PalaLumbi di Taormina.

In tale cornice tecnologica, si colloca l’evento che accenderà i riflettori sui nuovi rischi ai beni culturali ai quali si è chiamati a guardare con scrupolosa attenzione.

Organizzato da Extroart Fondazione Wanted, in collaborazione con Dado Tecna e con la media partnership di S News, l’evento, che avrà il format della tavola rotonda, farà emergere quali siano le maggiori criticità che minano il patrimonio culturale in Sicilia e quali le possibili soluzioni.

Come infatti può essere utilizzata l’intelligenza artificiale in tale ambito? Quali le soluzioni supporto del ricco patrimonio culturale sicilianospesso a cielo aperto ed anche sommerso nelle cristalline acque del suo mare, inevitabilmente soggetto a rischi specifici, quali il naturale e graduale processo di deterioramento dei materiali di cui sono composti i beni storici, nonché i furti, i danneggiamenti e il rischio d’incendio?

Ecco il programma.

  • Saluti Istituzionali
  • Relatori
    Luigi Biondo
    Regione siciliana, Direttore parco archeologico di Segesta (TP)
    Capitano Francesco Borbone
    Comandante della compagnia Guardia di Finanza di Taormina (ME)
    Ludovico Gippetto
    Presidente Extroart Fondazione Wanted
    Roberto La Rocca
    Regione siciliana, Responsabile P.O.1 – attività afferenti il patrimonio culturale sommerso
    Ferdinando Maurici
    Regione siciliana, Soprintendente del mare
    Orazio Micali
    Regione siciliana, Direttore Museo Regionale Interdisciplinare di Messina (MuMe)
  • Interventi programmati
    Paolo Domè, Esperto impianti di sicurezza

Modera la tavola rotonda Monica Bertolo, Direttore S News.

 

Ulteriori eventi in fiera

ANVU, l’Associazione Professionale Polizia Locale d’Italia, ha organizzato, con il supporto di HIKVISION, il seminario di Alta Formazione “Utilizzo legale dei sistemi di videosorveglianza per la sicurezza urbana e per il controllo della sicurezza stradale. Le novità del garante della privacy”.

Il Seminario si terrà venerdì 19 aprile con inizio alle ore 10:00 con il seguente programma.

Ore 09:30 Iscrizione

Ore 10:00 Inizio Lavori

Il D.P.O. quale professionista della Privacy: come mantenere un elevato standard di compliance alla normativa.

Relatori

Marco Massavelli, Comandante Polizia Locale Susa (TO),

Marco Cantori, Comandante Polizia Locale Selargius (CA).

Modera il seminario Gaetano Settembrini, Presidente Provinciale ANVU Catania.

Ai Soci ANVU, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione, valido ai fini di progressione di carriera.

 

AIPS, l’Associazione Installatori Professionali di Sicurezza, terrà un evento formativo dal titolo “Sistemi di videosorveglianza: conoscenze e competenze dell’installatore”.

Il corso sarà a cura del Presidente AIPS Antonio Avolio, e si svolgerà sabato 20 aprile con inizio alle ore 10:30 e termine alle 12:00, presso la sala convegni di TaoSicurezza, al PalaLumbi di Taormina.

Nel corso del seminario il relatore guiderà gli installatori e i progettisti nella conoscenza delle Norme Tecniche da rispettare nella progettazione, nella realizzazione e nell’utilizzo dei Sistemi di Videosorveglianza, con particolare riferimento alle norme CEI EN 62676-1-1 e CEI EN 62676-4.

Il corso è valido per il mantenimento della certificazione CEI di TÜV Italia per n. 1 credito formativo.

Ultimo aggiornamento

Daniele Lo Porto

Daniele Lo Porto

Daniele Lo Porto (OdG Sicilia N^ 50259) Classe 1959. Giornalista professionista dal 1992. Sono stato capo dell'Ufficio stampa della Provincia regionale di Catania e redattore di Telecolor. Dal 1984 corrispondente del Giornale di Sicilia, dal 2020 di Tgs e di Freepressonline. Nel 2008 nominato Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.