02 Aprile 2024

“Un treno di sensibilizzazione” con FCE

“Un treno di sensibilizzazione” con FCE

Evento promozionale per le date del 20 e 21 aprile. Una passeggiata attorno l’Etna con la “Littorina” attraverso l’affascinante sede ferroviaria antica più di un secolo.

Asec Trade S.r.l.

La giornata prevede una visita guidata a Randazzo con la guida turistica e ingresso in due musei (promo 3.50€ ) pranzo (30,00€) su prenotazione.

Partenza: Stazione di Catania Borgo alle ore 8:05. Treno n. 7 della Ferrovia Circumetnea.

Il treno effettuerà fermata nelle stazioni di Cibali ore 8:09, Nesima ore 8:13 – Lineri ore 8:15 – Misterbianco ore 8:20 – Belpasso (Piano Tavola) ore 8:25 – Valcorrente ore 8:32 – Paternò ore 8:41 – Santa Maria di Licodia (Sud ore 8:49, Centro ore 8:50) Biancavilla (Poggio Rosso ore 8:55, Centro ore 8:56, Colombo ore 8:57, Pozzillo ore 9:01) – Adrano (Cappellone ore 9:03, Centro ore 9:04, Naviccia ore 9:05, Nord ore 9:09) – Bronte (Cas.54 ore 9:28, Stazione FCE ore 9:36) – Maletto ore 9:49 – Gurrida ore 9:56 – Randazzo arrivo ore 10:03.

Attività: Una volta giunti a Randazzo, i partecipanti potranno prendere parte a diverse manifestazioni e attività programmate per l’occasione, con l’obiettivo di sensibilizzare e sponsorizzare l’evento nazionale di giorno 20 e 21 aprile sul tema della riduzione della plastica e della tutela dell’ambiente.

Pranzo: Alle ore 12:30 un delizioso pranzo presso T’Hotel Scrivano di Randazzo (euro 28,00 p. p e 15,00 menu bambini).

Rientro: Dopo il pranzo, riprenderemo il treno n. 22 da Randazzo alle ore 15:01 per fare ritorno a Catania Borgo, dove arrivo alle ore 17:04.

Data la particolarità e la finalità dell’evento i Dirigenti della Ferrovia Circumetnea offrono ai partecipanti il viaggio gratuito di andata e ritorno con i treni 7 e 22.

Il referente Antonio Giuffrida: “Vi invitiamo caldamente a partecipare a questo evento significativo, che ci permetterà di unirci nella lotta contro l’inquinamento da plastica e di fare la nostra parte per un futuro più sostenibile per tutti”.

Per ulteriori informazioni, chiarimenti e iscrizioni: 3275339618

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione