06 Ottobre 2023

Belpasso, decima edizione per l’evento Lilt “A scacciata per scacciare il cancro”

Belpasso, decima edizione per l’evento Lilt “A scacciata per scacciare il cancro”

L’appuntamento è per domenica 8 ottobre alle ore 20 presso il Giardino “Martoglio” di Belpasso, dove, con un piccolo contributo, si potrà degustare una fetta di scacciata siciliana, con verdure di stagione, o la zuppa di ceci.

Asec Trade S.r.l.

Taglia il traguardo della decima edizione l’evento ottobrino della Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), associazione provinciale Catania e delegazione di Belpasso, “A scacciata per scacciare il cancro”, che si pone l’obiettivo della raccolta di fondi in sostegno delle attività della Lilt e che beneficia del patrocinio dell’Assemblea Regionale Siciliana e del Comune di Belpasso, nonché della collaborazione della Pro Loco belpassese e del Gruppo Scout Agesci Belpasso 1.

L’evento, condotto da Anna Giarratana, riproporrà lo schema consolidatosi in questo decennio di attività, ovvero l’alternarsi di interventi su salute e prevenzione, con particolar riguardo alle neoplasie, e momenti di spettacolo. Interverranno la dottoressa Aurora Scalisi, Presidente della Lilt di Catania, e il dott. Roberto Bordonaro, Direttore dell’Oncologia Medica dell’Arnas “Garibaldi” Nesima di Catania. Lo show vedrà le esibizioni del duo comico Toti e Totino, dell’Associazione culturale “Danzando l’Ottocento” e della band “Oneshot ’80” che proporrà brani musicali degli anni 80 portati al successo da donne, musiciste e cantanti. Al pubblico presente verranno donati gadget realizzati dai ragazzi dell’associazione culturale “La bottega dell’Arte”.

“Tagliamo il traguardo della decima edizione di questa nostra iniziativa autunnale che ci permette parlare di prevenzione in un contesto leggero, fra degustazioni e momenti di spettacolo – dichiara il Presidente della Lilt di Catania, Aurora Scalisi –. Sarà l’occasione per ribadire il concetto che sta alla base della lotta contro i tumori: la prevenzione è l’arma più efficace per sconfiggere il cancro”.

Aggiunge il responsabile della delegazione Lilt di Belpasso, Gino Asero: “Per i belpassesi ‘A scacciata per scacciare il cancro’ è diventato un evento irrinunciabile, per noi volontari è l’evento più importante in ambito locale che ci consente di sostenere tante altre iniziative, anche di prevenzione secondaria come visite specialistiche ed esami strumentali gratuiti. E le tante adesioni alle nostre campagne di prevenzione oncologica sono la dimostrazione del fatto che i belpassesi sono consapevoli dell’importanza della prevenzione nella lotta contro i tumori”.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione