23 Giugno 2023

Monumarket al Monumento dei Caduti

Monumarket al Monumento dei Caduti

Le eccellenze dell’artigianato e tanti eventi per i più piccoli il 24 e 25 giugno alle 17.30. Collaborare per regalare a Catania spazi di condivisione, rigenerazione urbana, crescita e sviluppo. 

Asec Trade S.r.l.

Sono di questo avviso l’architetto Renato Basile, direttore del Monumento ai Caduti, e Olga Scaglione per ‘Ti ci voglio portare’: grazie a questa collaborazione il Monumento ai Caduti, restituito alla città, si apre a un nuovo progetto – il MonuMarket – che si svolgerà il 24 e il 25 giugno a partire dalle 17:30 proprio presso il Monumento ai Caduti. 

Si tratta di un evento artigianale che si affianca alla Monu Gallery e che porterà tanti artigiani a far conoscere i loro prodotti. 

“Siamo felici di ospitare questo evento – dice il direttore del Monumento ai Caduti Renato Basile – grazie al quale facciamo conoscere ancor di più questo meraviglioso luogo che da qualche mese, dopo una pausa forzata legata alla pandemia, si è riaperto alla città con una serie di eventi culturali che hanno attirato centinaia di persone. Ogni 10 giorni abbiamo una mostra artistica, ma anche incontri culturali e ci prepariamo al ‘Senza Remore Festival’ e adesso questo nuovo appuntamento del 24 e 25 giugno: Catania ha bisogno di sinergie creative per uscire dal buio che spesso la caratterizza”, dice Basile ricordando come in questo momento vi è in esposizione la mostra di Alessandro Famà che può essere ammirata ogni giorno. 

“Il nostro obiettivo è quello di dare vita a una riqualificazione seria, prendendoci cura della nostra città: ognuno di noi può fare un piccolo o un grande gesto, l’importante è remare tutti verso la stessa meta, ossia il superamento del degrado che spesso attanaglia zone della nostra città. Il Monumento ai Caduti rappresenta la svolta”, conclude Basile. 

Dello stesso avviso Olga Scaglione che, presentando questa iniziativa che vede anche la sinergia con Crisart Lab, evidenzia come “riqualificazione seria è prendersi cura di un pezzo di città, ovvero un pezzo di cuore, strappandolo all’incuria”.

“Ti ci Voglio Portare – spiega ancora Olga Scaglione – è un’associazione di artigiani e creativi siciliani che ha l’obiettivo di organizzare eventi nei luoghi più belli della nostra Sicilia, così come lo è il Monumento ai Caduti. Amiamo la nostra terra e ci sforziamo di valorizzare gli angoli più suggestivi facendo conoscere ai tanti turisti le eccellenze artigianali così come i prodotti tipici che ci rendono famosi nel mondo. Siamo aperti alle collaborazioni con altre realta’ ed è cosi’ che nasce MonuMarket”

Tante le realtà locali che parteciperanno,  alcune delle quali con una serie di laboratori pomeridiani dedicati ai bambini: LaboRatorio con gli operatori della CTA Villa Sant’Antonio con il loro stupendo Laboratorio di Strada, attivita’ pittorica su giocattoli di legno; La nuova Valigia Di Giulio che propone, oltre il truccabimbi, un laboratorio con la tecnica del quilling; sara’ presente Claudia con i suoi libri di inglese Usborne; la Scienziata Ester con un laboratorio di esperimenti “freschi” che lascerà i bambini a bocca aperta.

Un’opportunità interessante dunque quella che propongono il Monumento ai Caduti e il MonuMarket, opportunità che diventa anche un appello alla città e ai creativi per conoscere questo luogo e per diventare protagonisti del cambiamento. 

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione