28 Giugno 2022

Caltagirone: associazione culturale evadeva le tasse

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania hanno accertato che un’associazione culturale e di promozione turistica aveva evaso tasse dal 2016 al 2021.

Asec Trade S.r.l.

Incassava i pagamenti dei tour, organizzati con dei calessini nel centro storico della città calatina, facendoli figurare quali quote associative degli ignari turisti, spesso anche di origine straniera, omettendo quindi le relative rendicontazioni e comunicazioni ai fini fiscali.

Si tratta di un’associazione culturale e di promozione turistica di cui gli uomini della Compagnia della Guardia di Finanza di Caltagirone hanno ricostruito il volume d’affari valutata in circa € 286.000,00 nel periodo dal 2016 al 2021 per un’I.V.A. dovuta pari ad € 62.000,00.

Durante gli accertamenti è stata riscontrata anche la presenza di un lavoratore subordinato in nero che appariva formalmente come volontario dell’associazione, che è stata pertanto segnalata all’Inps, contestando una sanzione amministrativa pari a 1.800 euro in caso di mancata regolarizzazione della posizione lavorativa.

 

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione