10 Luglio 2024

Pattinaggio a Catania il Campionato italiano Freestyle

Pattinaggio a Catania il Campionato italiano Freestyle

Sono entrate nel vivo al PalaCatania le gare del Campionato italiano di “Freestyle”, specialità tra le più in voga e spettacolari del pattinaggio.

La conclusione è fissata per il 14 luglio. La manifestazione è organizzata dal Comitato regionale della Federazione italiana sport rotellistici, presieduto da Massimiliano Trovato, il cui vice è Marco Rinaldi. 407 gli atleti partecipanti in rappresentanza di ben 59 squadre. Oggi le gare di “Battle”, giovedì 11 quelle di “Slide”, venerdì 12 il “Free jump”. Sabato 13 la “carovana” rotellistica si trasferirà su piazza Franco Battiato, ex Nettuno, con l’incantevole scenario del Lungomare a fare da sfondo alle esibizioni degli atleti provenienti da tutta Italia, protagonisti nella specialità “High jump”.

Domenica 14, ancora su piazza Franco Battiato, spettacolo assicurato con le gare del “Roller cross”. Tanto nella struttura di corso Indipendenza che in quella del Lungomare si prevede una massiccia affluenza di pubblico, considerato che a fianco dei 407 atleti in gara si muove una moltitudine di persone tra loro genitori nonché dirigenti delle singole squadre. “L’adesione al Campionato è stata notevole – ha osservato il presidente della Fisr siciliana, Massimiliano Trovato – e, sotto questo aspetto, possiamo dire di avere centrato sia la location che il periodo. Gli incoraggiamenti del presidente nazionale, on. Sabatino Aracu, ci spingono a migliorarci sempre più, ma sentiamo il dovere di condividere il successo sin qui conseguito con coloro che, a livello istituzionale e non solo, ci hanno dato fiducia. Catania ha risposto alla grande ed abbiamo sentito forte il supporto del sindaco, Enrico Trantino, e dell’assessore allo Sport, Sergio Parisi; lo stesso devo dire del presidente dell’Assemblea regionale siciliana, on. Gaetano Galvagno, oltre che dei massimi dirigenti regionali del Coni, il presidente Sergio D’Antoni ed il suo vice vicario, Enzo Falzone. Ritengo doveroso rivolgere alle personalità citate un ringraziamento corale ed in tal senso accomuno anche gli sponsor”.

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.