24 Giugno 2024

Anziana raggirata e derubata in casa da un ladro seriale

Anziana raggirata e derubata in casa da un ladro seriale

Si prendono gioco della gentilezza e della disponibilità di una donna di 83 anni per derubarla in casa, privandola di denaro e gioielli

Gli agenti del Commissariato di pubblica sicurezza “Borgo Ognina” hanno identificato un uomo di 44 anni di Noto con precedenti per reati contro il patrimonio.

In particolare, mentre faceva rientro nella sua abituazione di via Rosso di San Secondo, l’anziana è stata avvicinata con una banale scusa da una donna che le ha chiesto di poter recuperare le chiavi che, accidentalmente, le erano cadute proprio all’interno della sua terrazza.

L’escamotage ha funzionato con l’anziana che ha aperto le porte della sua abitazione, lasciando così campo libero alla donna che ha fatto razzia dei gioielli e del denaro per un valore complessivo di oltre 3 mila euro.

La proprietaria di casa si è accorta del furto soltanto due giorno dopo, chiedendo l’intervento dei poliziotti del Commissario “Borgo Ognina”, raccontando tutti i fatti

Immediatamente, gli agenti hanno avviato le indagini riuscendo, dai sistemi di videorveglianza a trovare conferma del fatto che una donna si fosse effettivamente introdotta nell’appartamento, come pure sono riusciti a risalire ad un uomo, suo complice, che l’attendeva in strada.

L’uomo è stato subito riconosciuto dai poliziotti per i suoi numerosi precedenti per furti in abitazione e, per questo, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di furto in abitazione in concorso

Mentre per quanto riguarda la donna sono ancora in corso approfondite indagini volte alla sua precisa identificazione.

Dalle ricostruzioni effettuate, i due sono riusciti a fuggire con la refurtiva a bordo un’auto parcheggiata proprio nei pressi dell’abitazione dell’anziana

Per quanto emerso l’uomo è stato denunciato per furto in abitazione in concorso.

redazione

redazione