18 Giugno 2024

San Berillo, arrestato per droga senegalese incensurato

San Berillo, arrestato per droga senegalese incensurato

Un senegalese, incensurato di 32 anni, camminava per le vie di San Berillo con hashish e marijuana. Arrestato durante un controllo straordinario.

Prima la cinturazione del quartiere con la chiusura di tutte le vie di fuga. Poi i controlli della Polizia di Stato e del Battaglione dei carabinieri. San Berillo ha così vissuto l’ennesimo controllo straordinario delle Forze dell’ordine. Il cane Maui con il suo fiuto ha cercato e trovato della droga. In particolare in via Carro dove ha scovato 16 grammi di marijuana nascosti in una panca. Poi altri 101 grammi tra via Pistone e via Buda. E ancora un bilancino di precisione.

Durante i controlli beccato un 32 enne senegalese, incensurato e regolare sul territorio italiano. Con se aveva circa 170 grammi tra hashish e marijuana. In auto un machete della lunghezza complessiva di 47 cm e 25 di lama. In casa, sempre il cane Maui, ha fatto scoprire altra droga nel bagno e in un bidone.

L’uomo arrestato si trova ora presso il carcere di piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

Potrebbe anche interessarti: A San Berillo la droga era nascosta tra i rifiuti

redazione

redazione