18 Giugno 2024

Processo Sanità, Razza rinviato a giudizio

Processo Sanità, Razza rinviato a giudizio

Appena eletto all’euro parlamento l’ex assessore alla Santità della regione Ruggero Razza, è stato rinviato a giudizio nel processo sanità.

Secondo le accuse Ruggero Razza avrebbe concordato l’elaborazione di un profilo professionale e relativi requisiti per una borsa di studio di odontoiatria. Rinviati a giudizio anche Ignazio La Mantia, ex presidente dell’ordine dei medici, e Giuseppe Arcidiacono, cardiologo dell’ospedale Garibaldi ed esponente di Fdi, Alberto Bianchi, Filippo Di Piazza, Sebastiano Felice Agatino Ferlito, Rosalia Maria Leonardi, Eugenio Pedulla’ , Ernesto Guido Rapisarda, Francesco Lo Re e Daniele Sorelli. Il processo si aprirà il 12 settembre davanti alla III Sezione Penale del Tribunale di Catania.

Il Gup Carlo Cannella ha condannato a 6 anni e 8 mesi di reclusione Gesualdo Missale e a 8 mesi e 400 euro di multa Calogero Grillo. Missale è stato anche condannato al risarcimento dei danni le parti civili: Policlinico Universitario, Ordine dei MediciChirurghi e Odontoiatri di Catania e l’Azienda Ospedaliera Garibaldi e Simona Corvaja, nella misura di 30 mila euro di ciascuna delle parti.

 

Notizia in aggiornamento

Ultimo aggiornamento

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.