18 Giugno 2024

M5S Belpasso: bilancio comunale, nervo scoperto di Caputo

M5S Belpasso: bilancio comunale, nervo scoperto di Caputo
Riportiamo integralmente la nota inviataci da Danilo Rossetti, coordinatore M5S Belpasso

“Ai fini di una corretta informazione ai cittadini Belpassesi e a tutela della nostra correttezza nelle comunicazioni che diffondiamo, siamo costretti a smentire la propaganda fatta di dati falsi e mistificazioni del Sindaco Caputo.

Ieri abbiamo denunciato che il Comune di Belpasso è destinatario di un provvedimento della Regione Siciliana, volto a commissariare Sindaco, Giunta e Consiglio Comunale per non aver approvato il bilancio comunale di previsione (2024-2026) nei tempi previsti dalla legge.

Il Sindaco Caputo si è avventurato in una delle sue consuete dichiarazioni utili a distrarre i cittadini meno attenti e consolidare la fiducia dei suoi “sodali”

Ormai potremmo collezionarle tutte

Tra le ultime una, di una certa gravità, riguarda la redazione del Piano Urbanistico Generale (non ancora avviato con la convocazione dei cittadini come previsto dalla legge regionale): Il Sindaco affermò che il Comune di Belpasso avrebbe partecipato al bando regionale per l’assegnazione dei fondi per la redazione del PUG a gennaio o a febbraio scorsi.

Sarà stato possibile farlo?

Ieri invece abbiamo notato un certo disappunto del Sindaco per avergli forse stroncato la storiella quotidiana del ridente paesino, purtroppo governato senza bilancio da un Sindaco e da Assessori che la prima cosa che hanno fatto appena si sono seduti sulle loro comode poltrone è stata aumentarsi lo stipendio.

Per tentare di sminuire le nostre osservazioni il Sindaco se ne è uscito con l’ultimo dato “farlocco” dichiarando “il 50% dei comuni siciliani è stato commissariato”, facendo passare il messaggio “mal comune, mezzo gaudio”

E qui casca Caputo, e abbiamo capito perché non si approvano i bilanci in tempo

Lui e i suoi assessori probabilmente non sanno far di conto: la media dei comuni siciliani commissariati è del 38% e non del 50% che risulta invece una bella invenzione.

A questo punto ci chiediamo:

Un Sindaco che da ventidue anni campeggia con vari incarichi e responsabilità presso il Comune di Belpasso, non lo sa che il bilancio lo approva il Consiglio Comunale? La sua Giunta approva uno schema.

Quindi la delibera di Giunta non salverà Belpasso dal commissario che sarà al fianco degli inadempienti

Un suggerimento agli Amministratori: ripassate matematica e contabilità pubblica non sono il vostro forte.
Un ultimo prezioso suggerimento al sindaco.

Piuttosto che vantarsi di non aumentare le tasse le faccia pagare a chi non lo fa e non emuli la Sua Leader di Partito

Noi non abbiamo consiglieri comunali ma informiamo i cittadini che non hanno eletto noi e dovrebbero essere informati dai rappresentanti in Consiglio a cui hanno dato fiducia …e lo facciamo a titolo gratuito”.

redazione

redazione