06 Giugno 2024

Maria Roberta Casale accolta dal sindaco Trantino

Maria Roberta Casale accolta dal sindaco Trantino

Il primo cittadino ha ricevuto la spadista del Cus Catania Maria Roberta Casale, campionessa italiana U17.

Asec Trade S.r.l.

 La scherma entra al palazzo degli Elefanti. La numero 1 in Italia della spada femminile U17 Maria Roberta Casale, è stata ricevuta dal primo cittadino di Catania, Enrico Trantino. Un incontro dai toni informali, fortemente voluto dal sindaco, perché i risultati ottenuti dalla giovane atleta possano essere da stimolo per tutti i suoi coetanei.

La spadista di 16 anni, al secondo anno del Liceo Scientifico Statale Principe Umberto di Savoia, già convocata in nazionale di categoria due volte quest’anno – agli Europei Cadetti e ai Mondiali U17 -, con l’oro conquistato a Genova meno di due settimane fa al Campionato italiano Cadetti e Giovani, ha ottenuto un risultato eccezionale.

Gli auguri di Trantino a Maria Roberta Casale

Ho sempre sognato di sentire l’Inno di Mameli per una persona che conosco – ha detto il sindaco Enrico Trantino. Ti auguro di proseguire nel cammino intrapreso e vederti tra gli italiani convocati ai Giochi Olimpici di Los Angeles 2028, o ai successivi del 2032“.

Visibilmente emozionata dall’incontro con il sindaco, la spadista ha raccontato come si è avvicinata alla scherma, una passione nata guardando la nazionale azzurra alle Olimpiadi di Rio 2016.
Sono rimasta affascinata dai movimenti della scherma e da allora cambiando drasticamente lo sport che facevo prima, ho scelto la specialità della spada che ho sposato con tutta me stessa” – ha spiegato Maria Roberta Casale.

All’incontro hanno preso parte anche l’esperta del sindaco per la scuola Giovanna Micale, la maestra di scherma del Cus Catania Rosanna Fusco, che segue l’atleta costantemente negli allenamenti, e l’ass.re allo Sport del Comune Sergio Parisi, che ha ricordato la bellissima prova nazionale di qualificazione Cadetti e Giovani ospitata a Catania a marzo scorso, necessaria per staccare il pass per i Campionati italiani nella quale la cusina vinse la medaglia d’argento.

La gara fatta a Catania ha portato bene a Maria Roberta Casale! D’altronde la nostra città vanta una lunga storia nel panorama schermistico italiano, sport che ha regalato e continua a regalare molte medaglie all’Italia” – ha detto Parisi.

redazione

redazione