30 Maggio 2024

Piazza Duomo, nuovo look per la pavimentazione

Piazza Duomo, nuovo look per la pavimentazione

Si sono conclusi, in anticipo sui tempi previsti, i lavori di riqualificazione della base calpestabile del monumento simbolo di Catania. Mèta ineludibile del turismo e cuore della città con la Cattedrale e il Municipio

In Piazza Duomo i tecnici della ditta esecutrice hanno effettuato il totale rifacimento della pavimentazione in pietra di Mirto che aveva lastre rotte e superfici sconnesse. Hanno sostituito con la stessa qualità del marmo, seppure di spessore aumentato rispetto a quello preesistente. Poi hanno ricostruito la forma del cerchio che incornicia la fontana e il Liotru. Sito all’interno del basamento in pietra lavica, con una lettura cromatica omogenea dell’intera base calpestabile.

Il progetto di restauro è stato elaborato dai tecnici della Direzione comunale Lavori Pubblici

Deliberato con una variazione di bilancio operata dalla Giunta Comunale (circa 200 mila euro la spesa stanziata) finanziando l’opera con i proventi dell’imposta di soggiorno, nell’ambito della gestione della  Direzione comunale Gabinetto del sindaco e per il turismo.

La nuova area che circonda l’elefante completa la rigenerazione del monumento simbolo di Catania. L’Elefante di piazza Duomo, la cui fontana era già stata riqualificata lo scorso anno

Gli ultimi interventi importanti di rifacimento della pavimentazione furono consegnati venti anni fa, anche se il resto della piazza, con basole in pietra lavica, è in buono stato e al momento non necessita di alcun intervento di manutenzione.

Potrebbe interessarti: Investimenti per 56 milioni per gli aeroporti di Catania e Comiso

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione