29 Maggio 2024

San Giorgio, Polizia blocca festa con fuochi pirotecnici

San Giorgio, Polizia blocca festa con fuochi pirotecnici

I poliziotti delle Volanti della Questura di Catania, hanno impedito in via della Lucciola a San Giorgio l’accensione di fuochi pirotecnici in strada.

Sul posto vi era folla di circa quaranta persone pronta ad assistere allo spettacolo.  Questi  hanno cercato di ostacolare l’attività dei poliziotti che hanno dovuto chiamare i rinforzi.

Riportata la calma, gli agenti hanno accertato la pericolosità degli artifizi. Vi erano quattro batterie di tubi monocolpo collegate tra loro con una miccia a rapida combustione, peraltro illegale. Il peso complessivo dell’esplosivo era di 2 chili.

I fuochi pirotecnici sono stati sequestrati

Sul posto sono intervenuti i poliziotti del Nucleo Artificieri dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico che ha messo in sicurezza l’esplosivo. Tutto il materiale è stato sequestrato a carico di ignoti.

Dato il potenziale degli artifizi pirotecnici sequestrati e all’impossibilità di poterli custodire all’interno degli uffici di Polizia per l’elevato rischio rappresentato, gli specialisti artificieri hanno informato il Pubblico Ministero di turno chiedendo e ottenendo il permesso per l’immediata distruzione.

Potrebbe anche interessartI. Borgo Ognina, fuochi d’artificio in strada per festeggiare un compleanno

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.