15 Maggio 2024

Chiuso bar a Picanello, era frequentato da mafiosi

Chiuso bar a Picanello, era frequentato da mafiosi

Il Questore di Catania Giuseppe Bellassai ha chiuso un bar a Picanello perché frequentato da diversi pregiudicati tra i quali diversi mafiosi.

Asec Trade S.r.l.

La Polizia di Stato di Catania ha eseguito un provvedimento emesso dal Questore di Catania che chiuso un bar a Picanello per 7 giorni. Era abituale ritrovo di pregiudicati, nel quartiere Picanello.

L’intervento si è reso necessario a seguito dei numerosi controlli eseguiti dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza Borgo Ognina. I poliziotti hanno identificato, all’interno del locale, diversi clienti con svariati precedenti penali, tra i quali rapine, furti, associazione a delinquere di stampo mafioso, spaccio di sostanze stupefacenti.

Al termine dell’istruttoria svolta dalla Divisione di Polizia Amministrativa, il Questore ha disposto la sospensione dell’attività commerciale e la contestuale temporanea chiusura del bar.

Ulteriori attività di controllo sugli esercizi pubblici proseguiranno, in modo capillare, anche nei prossimi giorni.

Potrebbe anche interessarti: Chiuso bar al Centro, era frequentato da pregiudicati

redazione

redazione