03 Maggio 2024

Aci Catena, compagno violento minaccia anche la figlia

Aci Catena, compagno violento minaccia anche la figlia

Ad Aci Catena un 42enne di Enna è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia su compagna e figlia maggiore.

Asec Trade S.r.l.

Violenze e minacce dal dicembre del 2015. Questo viene contestato ad un 42enne originario di Enna. Le vittime erano la compagna di Aci Catena e la figlia maggiore a cui l’uomo minacciava di mandare a fare le prostitute.

La vittima si era convinta a denunciare e aveva anche deciso di contattare gli assistenti sociali. L’indagato, appresa tale notizia, l’aveva minacciata dicendo :<<Appena arrivo sfascio una casa: ti ammazzo se mi toccano i figli>>. Rientrato nell’abitazione avrebbe rotto una sedia gettandola in terra. La donna, presagendo ben più gravi conseguenze, ha subito chiamato il numero unico di emergenza, tra le minacce dell’uomo: <<Forza chiamali che oggi mi faccio attaccare>>.

Neppure la presenza dei Carabinieri di Aci Catena, immediatamente intervenuti presso l’abitazione della coppia, ha frenato la violenza dell’uomo :<<Ora ve la dovete portare, altrimenti l’ammazzo avanti a voi altri, non vi preoccupate che io la pistola ce l’ho, portatevela che sennò la trovate morta stasera>>.

Tale grave episodio, unitamente alle dichiarazioni rese dalla vittima ai militari, ha indotto l’autorità Giudiziaria disporre la misura cautelare. La vittima e i figli ora si trovano in una struttura protetta.

Ultimo aggiornamento

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.