02 Maggio 2024

Prodotti non sicuri sequestrati a Giarre

Prodotti non sicuri sequestrati a Giarre

Oltre 12 mila prodotti non sicuri erano venduti in un  negozio di Giarre gestito da un cinese. Tra questi bigiotteria e materiale elettrico.

Asec Trade S.r.l.

 

Le Fiamme Gialle della Compagnia di Riposto hanno controllato un punto vendita di  Giarre gestito da un cinese.  le Fiamme I militari hanno individuato diversi prodotti ritenuti non sicuri. Si tratta di accessori per capelli, articoli da regalo, stickers adesivi, collane, braccialetti e altro materiale.

Ecco perché i prodotti non erano sicuri

La merce era priva  degli standard di sicurezza previsti dai regolamenti della Comunità Europea.  Mancanti anche  le indicazioni del Paese d’origine, dell’importatore, dei materiali impiegati, delle indicazioni minime di sicurezza, della destinazione d’uso nonché delle istruzioni in lingua italiana. Al titolare dell’impresa, segnalato alla Camera di Commercio, sono state notificate sanzioni amministrative fino ad un massimo di oltre 50.000,00 euro.

Potrebbe anche interessarti: Domenica 5 maggio lo storico Slalom Giarre – Milo

 

 

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione