16 Aprile 2024

A Mazzarino la Giornata dei Beni culturali

A Mazzarino la Giornata dei Beni culturali

La “Giornata dei Beni Culturali” organizzata dall’Associazione culturale SiciliAntica, Ssde di Mazzarino, il cui presidente è l’arch. Alfonso Salvatore Alessi.

Asec Trade S.r.l.

È stata una giornata ricca di contenuti culturali che ha impegnato i numerosi partecipanti dalle ore 9,30 alle 19,30 del pomeriggio. Dopo il raduno e l’accoglienza presso la Chiesa di San Francesco di Paola, in prossimità del Castello “U Cannuni”, il gruppo dei partecipanti si è spostato presso la Chiesa del SS. Salvatore in C.da Minnelli.

L’Arch. Giuseppe Ingaglio, dell’Ufficio diocesano dei BB.CC.EE., come già nella precedente Chiesa, ha illustrato, anche con dovizia di particolari architettonici, la storia della chiesa ed ha evidenziato la situazione di pericolo della stessa, per la sua vicinanza all’argine del torrente “Giardinello”.

Successivamente, il gruppo si è spostato nella Chiesa “Madonna delle Grazie”, in C.da Piano dove, dopo l’intervento illustrativo dell’Arch. Ingaglio, è stato scoperto un pregevole quadro antico raffigurante la Madonna col bambino, recentemente restaurato. Una preghiera alla Madonna e la benedizione di Don Valerio Sgroi ha concluso la visita.

Il gruppo si è spostato, poi, nel vicino Convento dei Padri Cappuccini, attualmente in uso alle Suore Salesiane, per la visita alla Chiesa ed alla Cripta; a seguire, ci si è spostati nella Biblioteca, dove ha relazionato il Prof. Gaetano Li Destri.

La prima parte della giornata si è conclusa con un buffet all’interno di un salone a piano terra del Convento.

Alle ore 15,30 tutti i partecipanti si sono recati al Centro Culturale “Carlo Maria Carafa” (ex Collegio dei Gesuiti), dove è stato visitato il Museo con la guida dell’esperto Filippo Pesce.

Alle ore 16,45, nell’attigua ex Chiesa di Sant’Ignazio di Loyola, oggi adibita ad auditorium, è iniziato il Convegno sui beni culturali di Mazzarino, al quale hanno partecipato:

Dr. Vincenzo Marino, Sindaco, Arch. Alfonso Salvatore Alessi, Presidente di SiciliAntica Mazzarino, e l’Arch. Giuseppe Lo Porto Vice Presidente regionale di SiciliAntica, per i saluti.

A seguire le relazioni di: Dott.ssa Rosalba Panvini sulle scoperte archeologiche di Mazzarino; Prof. Gaetano Li Destri sulla Biblioteca dei Frati Cappuccini, e l’Arch. Giuseppe Ingaglio sui Beni Culturali Ecclesiastici di Mazzarino.

Moderatore del Convegno è stato il Socio Consigliere di SiciliAntica Salvatore Lanzafame.

Ultimo aggiornamento

Daniele Lo Porto

Daniele Lo Porto

Daniele Lo Porto (OdG Sicilia N^ 50259) Classe 1959. Giornalista professionista dal 1992. Sono stato capo dell'Ufficio stampa della Provincia regionale di Catania e redattore di Telecolor. Dal 1984 corrispondente del Giornale di Sicilia, dal 2020 di Tgs e di Freepressonline. Nel 2008 nominato Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.