09 Aprile 2024

Librino, il clan Arena spacciava al viale Moncada

Librino, il clan Arena spacciava al viale Moncada

Due le piazze di spaccio al viale Moncada in mano al clan Arena. I rifornimenti veniva garantiti dai Cappello Bonaccorsi. I nomi degli arrestati.

Asec Trade S.r.l.

Al viale Moncada a Librino comandavano gli Arena. La piazza principale di spaccio di droga era al numero 13, dove dal tardo pomeriggio fino alle prime luci dell’alba si vendeva cocaina, crack e shunk. Alla luce del sole le cessioni proseguivano al numero 12. Le piazze erano gestite con un cellulare dal Massimiliano Arena detenuto in un carcere calabrese.

 

A rifornire di droga i punti di spaccio il clan Cappello Bonaccorsi, attraverso Domenico Querulo, coinvolto di recente nell’operazione Locu. Tra i 31 arrestati Liliana Carbonaro, madre di Marco Turchetti, che si occupava della contabilità, mentre la 68enne Elisabetta Toscano metteva a disposizione la casa per tagliare la droga. Oltre che sul mercato della droga gli arena avevano imposto ila loro egemonia sul territorio circonstante che erano pronti a difendere con le armi. Per gli infedeli anche minacce, come quella di sfrattare la madre di un pusher da casa. L’operazione di oggi, condotta dalla Polizia, ha visto l’impiego di oltre 200 agenti. Librino arena

I nomi degli arrestati

Più nello specifico, le persone indicate a seguire sono destinatarie della misura della custodia cautelare in carcere:

1.        ARENA Massimiliano (cl. 1983);

2.        CARBONARO Liliana (cl. 1969);

3.        CRISAFULLI Filippo (cl. 1962);

4.        D’ARRIGO Giuseppe (cl. 1997);

5.        DONI Antonino Andrea (cl. 1995);

6.        GUARDO Vincenzo Massimiliano (cl. 1977);

7.        GUERRA Carmelo Alessio (cl. 1992);

8.        GUERRA Claudio, (cl. 1966);

9.        GUERRA Concetto Damiano (cl. 1988);

10.    ISOLA Emanuele (cl. 1990);

11.    LAZZARA Emanuele (cl. 1994);

12.    LICANDRO Vito (cl. 1982);

13.    MACCARRONE Massimiliano (cl. 1980);

14.    MAUGERI Francesco (cl. 1989);

15.    MONTEFORTE Gaetano (cl. 1983);

16.    PATANE’ Angelo (cl. 1992);

17.    QUERULO Domenico (cl. 1980);

18.    RIZZO Salvatore (cl. 1990);

19.    SCIUTO Gaetano (cl. 2001);

20.    TOSCANO Elisabetta (cl. 1955);

21.    TURCHETTI Marco (cl. 1994);

22.    TURCHETTI Rosario (cl. 1967);

23.    ZUCCARO Giuseppe Agatino (cl. 1992);

Le sette successive sono destinatarie delle misure dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e dell’obbligo di dimora:

24.    CARANI Daniele (cl. 2003);

25.    COSENZA Matteo (cl. 2002);

26.    DAINOTTI Gabriele (cl. 2002);

27.    LICITRA Bruno (cl. 2003);

28.    PARATORE Matteo (cl. 1995);

29.    SARANITI Antonino Orazio (cl. 2003);

30.    TROVATO Michael (cl. 2002);

L’ultimo che segue, è destinatario della misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria:

31.    PATANE’ Carmelo Christian (cl. 1994).

 

Ultimo aggiornamento

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.