28 Marzo 2024

Marco Biagianti testimonial del Sicilia Padel Tour 2024

Marco Biagianti testimonial del Sicilia Padel Tour 2024

La seconda edizione del circuito amatoriale di padel, che coinvolgerà le nove province dell’Isola, partirà da Catania sabato 6 aprile 

Asec Trade S.r.l.

La presentazione alla stampa martedì 2 aprile alle 10 al City Catania Sports Club

Partirà da Catania, sabato 6 aprile, la seconda edizione del Sicilia Padel Tour, il circuito amatoriale di padel più prestigioso dell’Isola.

Nove tappe in tutta la Sicilia, una per ogni provincia, un Master finale di altissimo livello e un testimonial d’eccezione: Marco Biagianti.

Da quando ha “appeso le scarpette al chiodo”, l’ex capitano del Calcio Catania, oggi allenatore dell’Under 19 del Catania FC, ha trovato nel padel, che pratica dal 2017, un nuovo grande amore.

«Uno sport – ha spiegato Biagianti, che adesso sta disputando la Serie D con il Leo Padel – per certi versi simile al calcio. Tattica, occupazione spazi… Devi essere sempre concentrato. E poi ti dà tanta adrenalina. Noi calciatori viviamo di adrenalina e competitività. Io nel padel ho ritrovato tutto questo».

Più di 500 i giocatori coinvolti nel circuito, con le migliori coppie del panorama sportivo regionale pronte a darsi battaglia per aggiudicarsi la vittoria.

Un cammino lungo oltre cento giorni, che si concluderà con il Master finale in programma sabato 13 luglio al Mangia’s Torre del Barone Resort di Sciacca.

«Finalmente il giorno tanto atteso è arrivato. Lavoriamo a questa manifestazione da maggio dell’anno scorso con impegno e passione – ha spiegato il direttore Francesco Russo – per dare a partecipanti, iscritti ai circoli, curiosi, famiglie e appassionati, l’occasione di partecipare a eventi all’altezza che il movimento padelistico siciliano merita. Le tappe saranno un’occasione per stare insieme e divertirci, il Master un vero e proprio evento per assistere a sfide di livello. Un grazie va a tutti i nostri partner e ai club che fin dal primo giorno hanno dimostrato entusiasmo. Un grazie anche al nostro staff, logistico e organizzativo, al comparto comunicazione e marketing, per il supporto operativo che ha permesso al Sicilia Padel Tour di diventare un’istituzione nel panorama del padel amatoriale siciliano e italiano. Ci vediamo in campo!».

Ogni tappa si svilupperà in una sola giornata. L’iscrizione è aperta a tutti i giocatori regionali e nazionali. Potranno partecipare tutti gli amatori e i giocatori che, nel giorno della data della tappa, risultano con classifica pari a quarta o quinta fascia (pena l’eliminazione della coppia). Sono previste due categorie: maschile e femminile.

Marcia vincente della competizione, la strategia delineata in sinergia con il direttore commerciale, Davide Valentino Gullotta, che ha permesso di portare i partner dentro il campo.

«Il padel è entrato ormai nelle abitudini di tantissima gente – ha spiegato Gullotta –, tante persone giocano anche più di tre volte a settimana, prendono lezioni, partecipano a tornei. Il fine nobile è quello del benessere fisico e mentale, ma si sa, un po’ di competizione non dispiace a nessuno. Il nostro obiettivo è quello di dare agli amatori la possibilità di competere in un evento prestigioso, senza dovere per forza essere professionisti. Crediamo che la Sicilia possa diventare una meta per turisti sportivi in una terra che ha già tanto da dire e raccontare. Vogliamo aggiungere qualcosa in più alla vocazione di ospitalità che ci contraddistingue e sono lieto che i nostri partner lo abbiano capito mostrandoci piena fiducia nell’accostare il proprio brand al nostro, così come noi abbiamo messo particolare cura nello sceglierli. Sono certo del ritorno positivo che la manifestazione porterà a tutti: ai partecipanti, ai visitatori, ai circoli sportivi, ai partner, ma soprattutto alla Sicilia stessa».

Il Sicilia Padel Tour sarà presentato ufficialmente alla stampa martedì 2 aprile alle 10 al City Catania Sports Club (via Santa Sofia, 2B). Alla conferenza prenderanno parte, tra gli altri: Francesco Russo, direttore della manifestazione; Davide Gullotta, direttore commerciale; Alberto Giuffrida, amministratore unico del City Catania Sports Club e Marco Biagianti, testimonial della kermesse.

Le 9 tappe:

6 aprile – City Catania Sports Club (Catania)

13 aprile – Messina Padel Village (Messina)

20 aprile – Pineta Padel (Agrigento)

4 maggio – Seven Padel Village (Siracusa)

11 maggio – Golden Tennis Padel Club (Caltanissetta)

18 maggio – Nova Padel (Ragusa)

1 giugno – Padel Club Alcamo (Trapani)

8 giugno – Sport Village (Enna)

15 giugno – Trinakria Padel (Palermo)

13 luglio – Master Finale (Mangia’s – Sciacca)

I premi:

A tutti gli iscritti verrà consegnato un Welcome Pack contenente la maglia tecnica ufficiale e lo zainetto Sicilia Padel Tour.

I vincitori delle tappe, oltre ad ottenere la qualificazione diretta al Master finale, riceveranno altri premi offerti dallo sponsor tecnico e dai partner commerciali della manifestazione.

Ciascun vincitore del Master finale del Sicilia Padel Tour vincerà un week-end a Malaga con:

– 6 ore di lezione con coach pro

– torneo finale contro coppie spagnole

– 3 notti in hotel fronte mare con colazione (camera doppia)

– transfer da/per Aeroporto e da/per Hotel-Circolo

Ciascun secondo classificato vincerà un soggiorno di 2 notti per 2 persone in un resort siciliano Mangia’s a scelta.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione