25 Marzo 2024

Ad Acireale le giornate FAI in via Dafnica

Ad Acireale le giornate FAI in via Dafnica

Le giornate FAI in via Dafnica, la premiazione del Concorso letterario “Racconti di donna” e il concerto del Coro lirico del Teatro Massimo Vincenzo Bellini hanno arricchito l’ultima domenica del Mese della Cultura ad Acireale.

Asec Trade S.r.l.

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA – VIA DAFNICA, VIA DELL’ANTICO BAROCCO ACESE

Gli Apprendisti Ciceroni acesi, insieme ai docenti e ai soci volontari del gruppo FAl di Acireale hanno guidato tanti visitatori alla riscoperta della storia, delle tradizioni, degli antichi mestieri, tra i monumenti e le importanti dimore di una delle vie più antiche della città: Via Dafnica. Hanno fatto da Apprendisti Ciceroni gli studenti del PCTO del Liceo Archimede e del Liceo Gulli e Pennisi di Acireale insieme ai più giovani studenti del Vigo Fuccio La Spina, del Primo Comprensivo e dell’I.C. Paolo Vasta.

Al centro del percorso le chiese di San Michele e di Gesù e Maria, la Chiesa di Santa Venera e l’annesso Collegio. Gli studenti si sono esibiti in performance artistico-letterarie, letture di brani e attività culturali. Interessanti eventi collaterali: gli spettacoli del danzastorie Alosha, la dimostrazione dello storico gelatiere, rappresentazioni sacre, sono stati organizzati dalla comunità parrocchiale San Michele e dal comitato Madonna della Pace.

PREMIAZIONE DEL CONCORSO LETTERARIO “RACCONTI DI DONNA” A CURA DELL’ASSOCIAZIONE ACIGAIA

Si è svolta ieri sera alla Villa Belvedere la premiazione del concorso letterario “Racconti di donna- Antonella Calì”,giunto alla settima edizione. Il tema scelto è stato: La Gentilezza. Le oltre 100 opere pervenute sono state suddivise per tipologie letterarie e fasce d’età. Come sottolineato dal patron della manifestazione Paolo Monaco il più grande successo è stata la partecipazione dei giovanissimi, risultato raggiunto grazie alla collaborazione con le scuole e segno di un rinnovato interesse per la scrittura nel territorio acese.

Al tavolo la presidente di AciGaia Concita Barbagallo, il patron Paolo Monaco, la presidente di giuria Cristina Torrisi e il sindaco Roberto Barbagallo.

La serata è stata condotta dal giornalista Antonio Garozzo ed addolcita dal coro Voci dell’Arcobaleno.

Vincitrici:

Categoria Junior: Alba Torrisi, Categoria Giovanissime: le studentesse dell’I.C. Galileo Galilei Flavia Di Salvo, Sofia Miritello e Irene Andronaco, Categoria + 16: Margherita Calì.

Sezione Poesia: Teresa Sergi con “Uniti per fili e per segni”.

Premio speciale “Il sorriso di Emilia”: Elisa Libardo e Giorgia Papa.

CONCERTO DEL CORO LIRICO DEL TEATRO MASSIMO BELLINI DI CATANIA

Il Coro del Teatro Massimo Bellini diretto il coro il Maestro Luigi Petrozziello è tornato ad esibirsi ieri sera nella basilica più rappresentativa del barocco Acese, proclamata dall’UNESCO monumento messaggero di una cultura di Pace. Un concerto dal carattere meditativo e profondo, un itinerario di musica e contemplazione, una “meditazione in musica” con l’esecuzione di brani di Casals, Liszt e Bach che hanno condotto il pubblico in una sorta di cammino devozionale proprio dei giorni che precedono la Santa Pasqua. Al pianoforte Gianbartolo Porretta.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione