22 Marzo 2024

Catania Beach Soccer prepara la stagione

Catania Beach Soccer prepara la stagione

Il bomber Zurlo lascia: “Dieci anni stupendi”.

Asec Trade S.r.l.

Ha conquistato otto trofei nel suo percorso in rossazzurro. Dieci anni indimenticabili conditi da 221 gol, il bomber più prolifico di sempre. Emmanuele Zurlo lascia il Catania Beach Soccer ma non Catania che resterà per sempre la sua seconda casa. “Il momento più bello – ci spiega – lo scudetto del 2018, che sembrava stregato e siamo riusciti a raggiungerlo proprio sulla sabbia di casa alla Plaja”.

Zurlo è reduce dalla medaglia d’argento ai Mondiali di Dubai, conclusisi con la sconfitta in finale dal Brasile, dopo uno straordinario percorso stagionale, dopo la vittoria della Coppa Italia e il secondo posto in campionato, culminati con il titolo Europeo e l’oro al Mundialito per club con il Napoli che presumibilmente sarà la sua nuova squadra. “Mi porterò con me tutto, per me Catania è casa, ricordi passione. Il presidente Giuseppe Bosco è e sarà sempre per me un secondo padre, mi ha fatto amare questi colori come li ama lui. È arrivato il momento di cambiare, di trovare nuovi stimoli, dopo 10 anni straordinari”.

Il Catania Beach Soccer prosegue intanto il suo lavoro certosino per preparare la nuova stagione sul piano tecnico e organizzativo. L’organizzazione della finale di Coppa Italia è senz’altro uno dei tasselli più importanti del mosaico. L’evento, che si svolgerà dal 27 al 30 giugno, rappresenta l’assoluta novità nella storia del beach soccer rossazzurro.

L’attenzione del movimento si sposterà a Messina, nella splendida location di Torre Faro. Uno straordinario momento perché, dopo tanti eventi l’attenzione si catalizzerà su un’altra location. Con lo scopo di esportare il beach soccer in Sicilia sulle spiagge siciliane. L’idea di esportarlo in tutte le spiagge funziona.

Giuseppe Bosco in questo senso ha sempre visto in proiezione futura. Ma per parlare di presente e dei progetti posti in essere. La conferenza stampa di sabato 23 potrebbe senza dubbio dare indicazioni più definite, soprattutto, alla luce, della partnership con Francesco Di Paola, al quale sono legati i ricordi di parte dei successi ottenuti nella storia con DomusBet. Proprio DomusBet.tv sarà lo sponsor della squadra.

Gli scenari possibili sono tanti, specie in relazione agli impegni internazionali che si potrebbero prefigurare. Sabato ne sapremo di più con la presentazione all’Esagono Beach Club dove si conosceranno gli obiettivi della nuova stagione sportiva e della rinnovata intesa che contribuiranno a consolidare il Club e la sua immagine in Italia e nel mondo.

Ultimo aggiornamento

Nunzio Currenti

Nunzio Currenti