06 Marzo 2024

Belpassesi: “No al parcheggio in via Scuole Medie”

Belpassesi: “No al parcheggio in via Scuole Medie”
La notizia della realizzazione del parcheggio in via Scuole Medie non è stata ben accolta da molti belpassesi che, grazie al finanziamento di 550.000 euro ottenuto dal CIPE, si aspettavano che l’Amministrazione perseguisse nella decisione di ristrutturare i locali nati negli anni ’80 in via Scuole Medie. La ristrutturazione avrebbe portato alla luce un asilo comunale. 
A quanto pare quel luogo, da anni abbandonato e vandalizzato, sarà trasformato in un parcheggio. Ieri il primo cittadino, Carlo Caputo, ha dichiarato: “Abbattiamo un relitto per realizzare un nuovo parcheggio dove da oltre quarant’anni sorge una struttura pensata per diventare un asilo nido che però non è mai entrato in funzione”.

clicca per leggere l’articolo per intero

Questa dichiarazione ha acceso il dibattito in paese tra coloro i quali ricordano che il sindaco, sette anni fa, aveva promesso al comprensorio che in quell’area sarebbe nato un asilo nido e non un parcheggio.
Il Movimento Cinque Stelle di Belpasso spiega: “Anche a Belpasso Fratelli d’Italia non mantiene le promesse. Era l’anno 2017 quando il sindaco Carlo Caputo, a fine mandato, annunciava che dopo 35 anni anche Belpasso avrebbe avuto il suo asilo nido. Sarebbe stata un’ottima notizia per le famiglie della nostra città, senonché, durante la scorsa amministrazione (appoggiata dalla stessa maggioranza che oggi sostiene il sindaco) il proposto finanziamento è andato in fumo insieme al progetto del nuovo asilo nido. Ci saremmo aspettati dall’attuale sindaco un bagno di umiltà o un impegno affinché questo progetto potesse riprendere forma…
Purtroppo, come il governo nazionale, anche a Belpasso non verrà fatto alcun intervento per favorire la natalità di questo paese. Invece Caputo, che non aveva fatto male a non confermare nessuno degli assessori del suo predecessore Motta, adesso ha cominciato a rimettere agli stessi posti di comando coloro che avevano già fallito in quegli anni.
Senza spiegarci come ha fatto a perdere il finanziamento dell’asilo nido e senza stabilire un termine temporale entro cui Belpasso potrà averne uno (bontà loro)”.
Ultimo aggiornamento

Chiara Lucia Germenà

Chiara Lucia Germenà

Chiara Lucia Germenà (OdG Sicilia N^ 177881). Classe 1996. Giornalista e Dott.ssa in “Lingue e Letterature Comparate”. Appassionata di cultura e spettacolo: “Se non mi trovi cercami a Teatro”.

Asec Trade S.r.l.