22 Febbraio 2024

Mascalucia, protocollo d’intesa con S.T.E.I.: depuratori d’acqua in tutte le scuole

Mascalucia, protocollo d’intesa con S.T.E.I.: depuratori d’acqua in tutte le scuole

È stato siglato in mattinata il protocollo d’intesa tra il comune di Mascalucia e la società sanmarinese S.T.E.I. srl, che si occupa di soluzioni e tecnologie per l’ecocompatibilità e l’inclusione.

Asec Trade S.r.l.

In virtù dell’accordo in essere, la predetta società fornirà gratuitamente dei dispositivi per la sanificazione e la depurazione dell’acqua da installare nelle locali strutture scolastiche, impegnandosi inoltre a sostenere per un triennio le opere di manutenzione ordinaria e straordinaria dei dispositivi stessi. Dopo un quinquennio dall’installazione, i dispositivi diverranno definitivamente di proprietà dell’ente beneficiario. Gli studenti mascaluciesi riceveranno inoltre centinaia di borracce in alluminio, da utilizzare quotidianamente.

Tale iniziativa mira a sensibilizzare e promuovere una cultura di sostenibilità ecologica e di un corretto uso della plastica e si inserisce nel novero dei progetti che il comune sostiene in quanto in piena sintonia con gli obiettivi di “RiGenerazione Scuola” del Ministero dell’Istruzione e del Merito e col piano “Obiettivi per lo sviluppo sostenibile” dell’Agenda 2030 dell’ONU.

“Ringrazio la S.T.E.I e il dott. Aglianò per averci proposto questo progetto – dichiara il Sindaco Vincenzo Magra – L’amministrazione comunale promuove da anni le iniziative incentrate sulla sostenibilità ambientale. E’ fondamentale, nello specifico, sensibilizzare gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado rispetto all’uso appropriato della risorsa idrica, promuovendo al contempo una razionalizzazione dell’uso delle materie plastiche, che purtroppo ad oggi si rinvengono perfino nelle acque marine, mediante l’uso di borracce riutilizzabili”.

“Siamo lieti di aver siglato questo protocollo – afferma il dott. Francesco Aglianò, responsabile relazioni esterne S.T.E.I. Sicilia e Calabria – L’amministrazione si è mostrata particolarmente sensibile alla nostra iniziativa. Già da lunedì il nostro agente sarà operativo nel territorio per aver avviare concretamente il progetto, creando sinergie con gli imprenditori locali. Puntiamo a divulgare tra i giovanissimi la cultura del rispetto dell’ambiente, coinvolgendo anche le famiglie. Le soluzioni ecocompatibili consentono oggi di contrastare efficacemente l’inquinamento, con un considerevole risparmio per i cittadini. Pertanto, intendiamo promuovere al meglio questo progetto”.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione