06 Febbraio 2024

Rubano auto e tentano la fuga

Rubano auto e tentano la fuga

In una traversa di Via Passo Gravina, due uomini rubano un’auto e tentano la fuga verso la circonvallazione. Arrestati alla fermata Metro di Nesima.

Asec Trade S.r.l.

I poliziotti delle volanti si sono appostati sulla possibile via di fuga e, poco dopo, hanno visto sopraggiungere ad altissima velocità l’autovettura rubata, ponendosi all’inseguimento.

In pochi minuti, gli agenti sono riusciti a raggiungere i fuggitivi, costringendoli ad arrestare la propria marcia all’altezza della fermata “Nesima” della Metropolitana, dove il passeggero è stato subito bloccato da uno degli agenti e da un’altra volante nel frattempo sopraggiunta. Il conducente, invece, ha tentato la fuga a piedi attraversando pericolosamente la carreggiata della circonvallazione, ma è stato raggiunto e fermato da un poliziotto.

Gli agenti hanno, quindi, proceduto a perquisizione personale ed all’interno dell’auto hanno rinvenuto alcuni arnesi utilizzati per scardinare i sistemi di protezione antifurto delle autovetture, tra cui un dispositivo elettronico OBD, una chiave/telecomando a radiofrequenza ed una classica chiave inglese in acciaio.

Nell’abitacolo dell’autovettura rubata, i poliziotti hanno constatato che era stato asportato il cilindretto di accensione e divelta la copertura della plancia.

I due fermati, un 30enne ed un 24enne, entrambi catanesi e già individuati in passato quali responsabili di furti di auto, sono stati tratti in arresto per furto aggravato in concorso e, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, posti agli arresti domiciliari. L’auto è stata, invece, restituita al proprietario

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione