15 Gennaio 2024

Catania, denunciato un 40enne per porto di oggetti atti ad offendere in aeroporto

Catania, denunciato un 40enne per porto di oggetti atti ad offendere in aeroporto

I controlli effettuati, hanno evidenziato al suo interno la presenza di una noccoliera (tirapugni) e di due coltelli a serramanico.

Asec Trade S.r.l.

Gli agenti della Polizia di Frontiera, in collaborazione con le GPG appartenenti alla Sac Service in servizio nell’aeroporto, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania, un passeggero in partenza per Bergamo resosi responsabile del reato di porto d’armi o di oggetti atti ad offendere.

L’uomo, al fine di intraprendere il viaggio aereo per Bergamo, ha consegnato il proprio bagaglio per essere stivato a bordo dell’aeromobile.

Alla luce di quanto accaduto, il 40enne è stato accompagnato presso gli Uffici di Polizia per gli accertamenti di rito e denunciato all’Autorità Giudiziaria.Il tirapugni e i due coltelli, invece, sono stati sottoposti a sequestro.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione