12 Gennaio 2024

Mascali, ripartono i lavori al depuratore

Mascali, ripartono i lavori al depuratore

L’iter per le opere necessarie al normale funzionamento del depuratore di Mascali ha finalmente nuovo impulso grazie alla struttura Commissariale guidata da Fabio Fatuzzo.

È stato infatti approvato il Progetto dei “Servizi di Bonifica sistematica terrestre (BST) e subacquea (BSS) propedeutici all’esecuzione dei lavori dell’intervento di Completamento depuratore consortile di Mascali ed estensione della rete fognaria per un importo di gara pari a € 344.696,05. La procedura di gara per la selezione degli dei lavori è stata affidata ad Invitalia.

L’opera di bonifica è necessaria e propedeutica ai successivi lavori per la realizzazione della condotta sottomarina e alla costruzione del terzo modulo.

Come dichiarato dal Commissario Fatuzzo nel sopralluogo del settembre scorso da noi sollecitato: “E’ un impegno che intendo confermare nell’ambito dei poteri assegnatimi: riuscire ad ottimizzare la piena funzionalità del depuratore di Mascali”.

Finalmente, quindi, anche il litorale jonico può sperare con compiuta certezza nel diritto ad avere un mare splendido e privo di inquinamento, e per questo ringrazio quanti si stanno impegnando in questa opera, in modo particolare il Commissario Fatuzzo che ha immediatamente preso a cuore la causa.

Adesso siamo certi che anche tutti gli altri lavori necessari procederanno spediti verso la realizzazione”. 

È quanto dichiara il Presidente Provinciale di Fratelli d’Italia, Alberto Cardillo.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione