12 Gennaio 2024

Catania, le donne protagoniste della Repubblica nella conferenza promossa con Ande

Catania, le donne protagoniste della Repubblica nella conferenza promossa con Ande

Grande partecipazione di pubblico nell’aula consiliare di palazzo degli elefanti, alla conferenza sul tema: “Le Madri Costituenti e il loro fondamentale contributo alla nascita della Repubblica Italiana la Presidenza del Consiglio Comunale e l’Associazione nazionale Donne Elettrici (Ande) Catania hanno promosso congiuntamente”.

Agli indirizzi di saluto del Presidente Consiglio Comunale, Sebastiano Anastasi e della Presidente A.N.D.E Catania, Silvana Papa, sono seguite le relazioni di Rosalba Sorice, docente Unict di Storia del Diritto Medievale e Moderno: “Le donne che hanno costruito l’Italia” e di Giuseppe Chiara, docente Unict di Diritto Costituzionale: “Il contributo delle Madri Costituenti all’evoluzione del nostro ordinamento”. I dettagliati interventi hanno esplicitato, ciascuno secondo il proprio punto di vista storico e giuridico, il ruolo discreto ma assai importante delle donne nel percorso fondativo della nostra storia repubblicana e che ha segnato parte significativa della sviluppo dell’Italia. Tra i partecipanti anche la consigliera comunale Melania Miraglia presidente della commissione consiliare Pari Opportunità e  l ‘assessore delegata allo stesso ramo dell’amministrazione, Viviana Lombardo. 

Tra il pubblico presenti cittadini comuni e delegazioni scolastiche catanesi del liceo artistico Emilio Greco, dell’istituto tecnico commerciale Carlo Gemellaro e del liceo scientifico Principe Umberto di Savoia

Durante i lavori della conferenza la presidente di Ande Catania Silvana Papa ha consegnato al presidente del consiglio comunale Sebastiano Anastasi copia del protocollo d’intesa siglato a livello nazionale fra Ande e Anci il 5 maggio 2023 per l’avvio di un rapporto di collaborazione e reciproco sostegno al fine di attuare iniziative e progetti per un maggiore coinvolgimento di donne e giovani ad una più proficua partecipazione alla vita sociale e politica.

“Proprio nei giorni in cui ci si appresta ad onorare con i relativi festeggiamenti la nostra Santa Patrona – ha commentato il presidente del consiglio comunale Sebastiano Anastasi – è stata emozionante questa conferenza promossa dal Senato cittadino in collaborazione con l’Ande.  Attraverso la grande competenza dei docenti universitari non solo si è resa memoria e a queste fondamentali figure storiche, ma soprattutto è stato trattato in chiave moderna il ruolo della Donna nella società con il coinvolgimento attivo delle numerose studentesse e studenti partecipi coi ispettivi insegnanti. 

Ancora una volta – ha concluso il presidente del civico consesso – il Consiglio comunale rimarca un ruolo protagonista nell’ apertura del palazzo alla città e tante altre iniziative simili, infatti, in collaborazione con l’Università sono già in programma per l’anno 2024″.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione