11 Gennaio 2024

Condannato l’avvocato che chiese soldi al giudice Fascetto per scopi illeciti

Condannato l’avvocato che chiese soldi al giudice Fascetto per scopi illeciti

La Prima sezione Penale del Tribunale di Messina ha condannato a 10 mesi di reclusione l’avvocato Vincenzo Cannarozzo del Foro di Catania per tentato traffico di influenze illecite.

Asec Trade S.r.l.

In particolare chiese a Maria Fascetto Sivillo, magistrato ordinario del Tribunale di Catania, la consegna di somme di denaro quali dazioni per remunerare presunti pubblici ufficiali e incaricati di pubblico servizio e così intercedere per ottenere indebiti vantaggi.

Cannarozzo, che è stato anche interdetto per 5 anni ai pubblici uffici, fu denunciato dallo stesso magistrato e condannato il 15/12 2023. Il Tribunale monocratico ha indicato il termine di 60 giorni per il deposito delle motivazioni della sentenza, il cui deposito dovrà, quindi, avvenire entro il 13 febbraio 2024.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione