09 Gennaio 2024

Taormina, richiesto tavolo tecnico per mantenere il Centro di Cardio chirurgia pediatrica

Taormina, richiesto tavolo tecnico per mantenere il Centro di Cardio chirurgia pediatrica

Trasmettiamo la lettera aperta di Maria Francesca Briganti Coordinatore dell’ass.ne Le Partite iva per la Regione Siciliana.

Asec Trade S.r.l.

“(…) dovrà riconoscersi l’eccellenza del Centro di Taormina, l’importanza della relazione di cura tra lo staff guidato dal Prof.re, Agati e i familiari dei minori ricoverati, che senza indugio ricorrerebbero alla professionalità dell’Ospedale del Bambin Gesù. Questo è un aspetto molto delicato in tutta questa vicenda, che comporterebbe un costo non indifferente anche alla Regione Siciliana, in termini di rimborso di altri sistemi sanitari regionali”.

Il Coordinamento per la Regione Siciliana dell’ass.ne Le Partite Iva, rappresentato dalla Sig.ra Maria Francesca Briganti, chiede di poter concordare il prima possibile la data per il tavolo tecnico con le istituzioni in indirizzo e di poter preparare un collegamento da remoto per coloro che si trovano dalla parte orientale della Sicilia. Infine, chiede di poter avere alla fine del tavolo tecnico e raggiunta l’intesa tra le parti, la fattibilità dello strumento del “fattore insulare” per superare la diatriba circa l’impossibilità di tenere aperto il Centro di Taormina.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione