05 Dicembre 2023

Irregolarità in ambulanze private

Irregolarità in ambulanze private

Diverse irregolarità sono state riscontrate in delle ambulanze private dai Carabinieri del Nas di Catania.

Un’ambulanza che aveva appena accompagnato un paziente in una struttura sanitaria è stata trovata senza l’omologazione del mezzo per il trasporto di persone con conducente a noleggio. E’ stato disposto pertanto il fermo amministrativo del veicolo, con ritiro della carta di circolazione.

Asec Trade S.r.l.

In altri casi i Nas di Catania hanno contestato il mancato possesso del prescritto Documento di Valutazione dei Rischi, reso obbligatorio dalla vigente normativa sulla sicurezza e igiene dei luoghi di lavoro poiché, anche per tali contesti apparentemente atipici, è prevista l’attuazione di misure preventive/protettive nei confronti dei lavoratori.

In un caso è stata scoperta, tra le attrezzature e dispositivi medici di equipaggiamento, la presenza di bombole di ossigeno scadute di validità. Ne è stato disposto pertanto il sequestro immediato poiché il loro contenuto, classificato come specialità medicinale, potrebbe essere dannoso o inefficace in caso di somministrazione ai pazienti. Tale circostanza ha conseguentemente provocato l’emanazione di un provvedimento immediato di sospensione dell’autorizzazione sanitaria del mezzo di soccorso.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione