30 Novembre 2023

San Cristoforo, in casa aveva un revolver

San Cristoforo, in casa aveva un revolver

Gli agenti della Squadra mobile di Catania hanno arrestato un 33enne per possesso illegale di un revolver calibro 38 special e munizioni.

Asec Trade S.r.l.

Gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito il monitoraggio di alcune abitazioni – nel quartiere di San Cristoforo – ritenute luoghi di ritrovo di pregiudicati ovvero possibili punti di smercio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’attività di osservazione eseguita, i poliziotti si sono insospettiti per il comportamento di un uomo domiciliato in uno degli appartamenti oggetto delle attività di osservazione. 

Una volta individuata l’abitazione, gli operatori della Squadra Mobile hanno effettuato un’accurata perquisizione finalizzata, tra l’altro, alla ricerca di eventuali armi illegalmente detenute.

All’esito dei controlli, i poliziotti hanno rinvenuto – occultata all’interno di un armadio – una pistola revolver Colt, calibro 38 Special, rifornita con 6 cartucce del medesimo calibro inserite nel tamburo. Dagli accertamenti eseguiti nell’immediatezza, la pistola è risultata provento di un furto commesso nel 2018.

Al termine degli accertamenti di rito, il 33enne è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di arma comune da sparo e ricettazione. Ed è stato condotto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, presso il carcere di Catania – Piazza Lanza.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione