30 Novembre 2023

Rissa a Biancavilla, denunciati 4 giovani

Rissa a Biancavilla, denunciati 4 giovani

Quattro giovani sono stati identificati dai Carabinieri e denunciati per una rissa scoppiata a Biancavilla.

Asec Trade S.r.l.

Un commento di troppo rivolto da un 17enne straniero ad un suo coetaneo sul colore di un cappello che indossava è la scintilla che ha fatto scoppiare la rissa nella centralissima via Vittorio Emanuele. Successivamente iniziano gli insulti e poi calci e pugni.A chiamare i militari i passanti. All’arrivo dei Carabinieri i giovani si sono dati alla fuga.  

In meno di 48 ore gli investigatori, forti anche di una profonda conoscenza del tessuto sociale del territorio, sono così riusciti a dare un nome a tutti i soggetti coinvolti nello scontro, che sono stati rintracciati e convocati in caserma. 

Tra i partecipanti, era presente anche un 22enne straniero, una vecchia conoscenza dei Carabinieri di Biancavilla, che già nel novembre 2022, era stato denunciato dai militari per aver preso parte ad una altra rissa, a causa della quale era stato sottoposto al Daspo Urbano. 

All’origine di quell’episodio di violenza, la relazione sentimentale con una 18enne, anche lei straniera, apertamente osteggiata dai familiari della ragazza, che per impedire la continuazione del rapporto, li avevano seguiti ed aggrediti mentre passeggiavano in via Roma. Per questi motivi, il 22enne è stato denunciato, oltre che per aver partecipato alla rissa, anche per aver violato la prescrizione imposta dal Daspo Urbano di non stazionare nei pressi di locali adibiti alla somministrazione di alimenti e bevande.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione