13 Novembre 2023

Giarre, sequestrati 50 gr di marijuana e contanti

Giarre, sequestrati 50 gr di marijuana e contanti

I Carabinieri hanno arrestato un uomo per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Una pattuglia della Stazione Carabinieri di Giarre, nel corso di un servizio volto a verificare la presenza in casa di un arrestato domiciliare di 22 anni per reati connessi agli stupefacenti, al momento di accedere alla palazzina, ha rivolto la propria attenzione verso un giovane, che con atteggiamento frettoloso e guardingo, stava proprio uscendo dall’abitazione che doveva essere controllata dai militari.

Asec Trade S.r.l.

Il ragazzo è stato quindi bloccato dai Carabinieri, che gli hanno subito chiesto di spiegare il motivo della sua presenza in loco, domanda che gli ha causato un improvviso momento di confusione, tanto da non riuscire a formulare risposte convincenti. Inevitabile pertanto la perquisizione, che difatti permetteva di trovar addosso all’adolescente una dose di marijuana.

A quel punto, essendo piuttosto chiaro che il minorenne aveva appena acquistato la droga dal soggetto agli arresti domiciliari, l’equipaggio ha deciso di accedere all’appartamento e di perquisirlo.

In effetti, i sospetti sono poi risultati fondati, poiché al termine di un’approfondita attività di controllo, sono stati recuperati 54 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi, nonché 1.300,00 € in contanti, frutto dello smercio illecito, tutto sottoposto a sequestro.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione