08 Novembre 2023

Catania, Unict piange la scomparsa di Chiara Adorno

Catania, Unict piange la scomparsa di Chiara Adorno

«L’intera comunità dell’Università di Catania piange la scomparsa di Chiara Adorno, la studentessa al primo anno di Scienze biologiche, investita ieri sera in viale Andrea Doria».

Asec Trade S.r.l.

«Siamo ancora increduli e sconvolti per questa nuova giovane vita spezzata – ha proseguito il rettore Francesco Priolo -, e ci stringiamo ai suoi familiari, manifestando loro le condoglianze dell’intero ateneo. Ci auguriamo che possa essere fatta presto piena luce sull’incidente che è costata la vita alla nostra studentessa, troncando così impietosamente i sogni, le speranze, le aspirazioni che Chiara aveva scelto di realizzare nella nostra Università, come suggello di una brillante carriera scolastica, e al tempo stesso speriamo che possano presto migliorare le condizioni dell’altro giovane rimasto coinvolto nell’incidente».

«Occorre una sinergia di tutte le istituzioni – ha concluso il rettore –, affinché non si ripetano tragedie come la morte di Chiara o quella di Danilo Di Majo, nel 2017. Insieme dobbiamo riuscire a mettere in campo tutte le soluzioni e gli accorgimenti utili a ridurre la pericolosità degli attraversamenti sul tratto viario della circonvallazione, dovuta soprattutto alla velocità con cui gli automobilisti quotidianamente lo percorrono, e soprattutto sensibilizzare i cittadini a rispettare il codice della strada».

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione