28 Ottobre 2023

Un avvocato in cucina: pasta al forno con le zucchine

Un avvocato in cucina: pasta al forno con le zucchine

La ricetta di Elvira, un’avvocato con la passione per la cucina, oggi riguardala pasta al forno con le zucchine.

Ingredienti per 4 persone

5 zucchine color verde scuro medio grandi, cipolla, basilico, prezzemolo, olio, tuma o pecorino primo sale, mezzo litro di latte parzialmente scremato, 80 gr. di burro, 50 gr. di farina, noce moscata, sale, pepe nero,  grana padano grattugiato, 400 gr. di rigatoni.

Asec Trade S.r.l.

PREPARAZIONE

Fare soffriggere circa metà cipolla media con le zucchine tagliate a rondelle, aggiungere abbondante prezzemolo e basilico, sale e pepe nero.

Aggiungere un pò d’acqua, nè troppa nè troppo poca e far cuocere a fuocolento per circa 15 minuti.

Far cuocere i rigatoni in abbondante acqua salata e scolarli a metà cottura.

Aggiungere quindi le zucchine precedentemente cotte, un pò di burro e del grana padano grattugiato.

Preparare quindi la besciamella, facendo sciogliere 80 gr di burro circa, aggiungendo piano piano 50 gr. di farina, mezzo litro di latte precedentemente riscaldato ed un mix di pepe nero, sale e noce moscata in eguale quantità. Girare con un cucchiaio di legno fino a quando la besciamella non diventerà densa.

Imburrare una pirofila, mettere un primo strato di rigatoni conditi con le zucchine, la tuma tagliata a fettine, la besciamella ed un pò di grana grattugiato. Aggiungere poi un altro strato di pasta e completare con la besciamella, e dei fiocchi di burro.

Infornare, infine, a 220 gradi in forno ventilato per circa 30 minuti.

Chi è Elvira Sciacca

“Sono una donna di 41 anni che da circa 12 anni esercita la professione di Avvocato e che fin da bambina ha la passione per la cucina.
Come scrisse qualcuno “il cibo è cultura quando si produce, si crea, si prepara, si trasforma, si consuma e quando si sceglie”!
Attraverso le mie ricette provo a far rivivere in qualche modo le ricette delle due Donne che mi hanno inculcato e trasmesso amore smisurato per la cucina e per il cibo, ossia, la mia nonna materna, Lina, di origini ennesi e la mia mamma Rosetta, venuta a mancare troppo presto.
Fin da piccola, annotavo le loro ricette in un’agenda che ancora custodisco come se fosse un tesoro prezioso.
 Sono loro che mi hanno insegnato come da una ricetta semplice alla portata di tutti possano nascere grandi cose/sapori, un pò come accade nella vita.
Nelle mie ricette tradizioni, ricordi, profumi e sapori siciliani antichi s’incontrano”.

Elvira Sciacca
Ultimo aggiornamento

redazione

redazione