16 Ottobre 2023

Catania, via degli Ulivi tra abbandono e degrado

Catania, via degli Ulivi tra abbandono e degrado

Via degli Ulivi nel quartiere di San Nullo è quasi completamente invasa dai rifiuti, degradata e con il continuo rischio incendi soprattutto in questo periodo.

Il consigliere comunale Andrea Cardello e il presidente del consiglio comunale Sebastiano Anastasi hanno incontrato i residenti della zona per capire le loro esigenze e farsi portavoce a Palazzo degli Elefanti delle loro problematiche.

“Con il presidente del consiglio comunale Anastasi abbiamo fatto il punto di una situazione che si protrae da troppi anni – sottolinea Cardello – nonostante gli ultimi interventi di pulizia i residenti delle palazzine circostanti ci hanno spiegato che qui è un continuo abbandono dei rifiuti da parte dei pendolari della spazzatura. In particolare è l’area nelle vicinanze all’ingresso di parco degli Ulivi che subisce una sistematica opera di incuria. Per queste ragioni- prosegue il consigliere comunale- con il presidente del consiglio comunale Anastasi abbiamo concordato la necessità di istallare nella zona un sistema di telecamere di videosorveglianza che, in molti paesi dell’hinterland etneo, hanno consentito di individuare e multare questi zozzoni”.

Allo stesso modo via Degli Ulivi resta a rischio incendi perché è piena di rifiuti e circondata dall’erba secca. Basta una minima scintilla per scatenare un vasto rogo. Inoltre, senza marciapiedi a disposizione, i residenti della zona chiedono qui attraversamenti pedonali più sicuri che ricalchino il modello già attivo del viale Andrea Doria.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione