13 Ottobre 2023

Catania Spazio e Sport, piazzale Sciascia da zona di degrado ad area a verde attrezzata

Catania Spazio e Sport, piazzale Sciascia da zona di degrado ad area a verde attrezzata

Da zona sterrata  lasciata per anni nel degrado, a spazio verde attrezzato per lo sport e il divertimento dei bambini, con libero affaccio sul mare del litorale roccioso del lungomare.

A conclusione dei lavori di esecuzione dei progetti di decementificazione e riqualificazione in ottica green, il sindaco Enrico Trantino e l’assessore allo Sport e Politiche Comunitarie Sergio Parisi, hanno consegnato ai catanesi piazzale Sciascia, area prospiciente piazza Europa, da parecchi anni in attesa di radicali interventi migliorativi, ora finalmente realizzati grazie all’utilizzo dei fondi comunitari del Pon Metro. 

“Piazzale Sciascia è una vera e propria oasi di verde e infrastrutture per il tempo libero di circa 2400 metri –ha detto il sindaco Trantino- frutto del lavoro serio e rigoroso dell’assessore Parisi, del direttore Finocchiaro che adesso va mantenuta e curata anzitutto dai cittadini. Sono ormai tanti gli spazi della città che stiamo consegnando completamente rigenerati ed è indispensabili che vengano utilizzati con molta attenzione”

I lavori di riqualificazione di piazzale Sciascia hanno riguardato la messa in opera di ampi spazi di verde pubblico e prato naturale, alberature di media taglia oltre a numerose palme alte una decina di metri, illuminazione a led, colonnine per la ricarica dei mezzi elettrici leggeri, il defibrillatore salvavita, pannelli fotovoltaici, attrezzature fitness e giochi con scivoli per i bambini, abbattimento delle barriere fisiche.

“La consegna di piazzale Sciascia –ha detto l’assessore alle politiche comunitarie Sergio Parisi- fa parte di quel gruppo di dodici interventi del piano Catania Spazio e Sport che stiamo completando che abbiamo immaginato con il sindaco Pogliese due anni addietro e che stiamo proseguendo con il sindaco Trantino Voglio ricordare cosa fosse prima di questi interventi questo ampio spazio del nostro lungomare, completamente abbandonato e lasciato al degrado”.

Alla consegna del piazzale hanno partecipato anche il presidente della commissione consiliare Sport Giovanni Magni, il direttore delle politiche comunitarie Fabio Finocchiaro con i funzionari preposti ai progetti del Pon Metro 2014/2020, il presidente e diversi consiglieri del 2° Municipio. 

A conclusione dell’evento, a cui hanno preso parte anche diversi cittadini, il sindaco Trantino e l’assessore Parisi hanno reso noto che il prossimo 28 ottobre verràconsegnata anche l’attigua piazza Europa. 

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione