18 Settembre 2023

Catania, grande successo per la “Pigiama Run” della Lilt

Catania, grande successo per la “Pigiama Run” della Lilt

I fondi raccolti verranno utilizzati per l’acquisto di tablet per i bambini ricoverati in ospedale.

Una partecipazione che ha superato le più rosee aspettative quella dei catanesi alla “Pigiama Run” della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt), svoltasi lo scorso venerdì 15 settembre all’ora del tramonto in contemporanea in oltre venti città italiane. 

Catania e la sua provincia hanno risposto alla grande alla chiamata della Lilt che ha invitato a compiere un gesto doppiamente concreto per chi sta lottando un tumore in una età nella quale sarebbe normale frequentare scuole, campetti e ludoteche e non le corsie d’ospedale, ovvero i bambini. Doppiamente concreto perché correndo, o camminando, in pigiama si è mostrata vicinanza ai piccoli che in pigiama rimangono tutto il giorno e, inoltre, grazie ai fondi raccolti con le iscrizioni, verranno donati strumenti informatici didattico-ludici agli ospedali catanesi in cui sono ricoverati i bambini.

A Catania i runner si sono ritrovati in via Nazionale 114, presso 4SpA Sport, luogo di partenza e traguardo con punto ristoro e musica. E rigorosamente in pigiama, i partecipanti hanno camminato in un clima festoso lungo il lungomare della scogliera in direzione Aci Castello. Un evento che si è trasformato anche in una occasione di sensibilizzazione verso l’oncologia pediatrica, in considerazione del fatto che molti, incuriositi dalla marcia in pigiama, hanno chiesto ai “runner” il significato dell’iniziativa, venendo a loro volta informati sulle finalità della “Pigiama Run”.

Fra i partecipanti, anche il campione paralimpico di canottaggio Carmelo Barcella, detentore di un record del mondo e di due record italiani, e lo spadista Enrico Garozzo che, come sostenitori, hanno sommato i loro nomi a quelli del campione olimpico di fioretto, Daniele Garozzo, e della campionessa mondiale, sempre di fioretto, Alice Volpi che hanno realizzato video di sensibilizzazione pro Lilt.

“Siamo felici di avere aderito alla Pigiama Run della Lilt nazionale, giunta alla quinta edizione, che promuove la raccolta fondi per sostenere i bambini che lottano un tumore e le loro famiglie – dichiara Aurora Scalisi, Presidente Lilt Catania – . Molti studi scientifici dimostrano la diminuzione del discomfort, il malessere, che vivono i bambini in caso di chemioterapia grazie all’utilizzo di tablet adatti a questo scopo. Tanti hanno risposto con entusiasmo e questo ci permette di raggiungere gli obiettivi posti alla vigilia”.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione