11 Settembre 2023

Biancavilla, incendia l’auto del rivale in amore

Biancavilla, incendia l’auto del rivale in amore

L’uomo dopo aver cosparso di benzina il veicolo del rivale in amore, ha appiccato il fuoco, lasciando sul posto la tanica e fuggendo per le vie limitrofe.

L’uomo stava affrontando la separazione dalla compagna, la quale gli aveva confidato di nutrire sentimenti per un’altra persona, quindi, invece di tentare di esaminare quelli che erano stati i suoi comportamenti all’interno della coppia e fare il punto su ciò che aveva portato alla rottura del loro rapporto, ha ben deciso di vendicarsi del rivale dando fuoco alla sua autovettura, una utilitaria Skoda.

Quindi, dopo aver individuato l’abitazione di quello che reputava un avversario in amore, ha riempito di benzina una tanica di plastica da 10litri e, durante la notte, si è diretto nella via dove era parcheggiata l’auto, nel centro storico.

Il piromane non ha fatto i conti con le numerose telecamere di sorveglianza presenti nella zona che i Carabinieri intervenuti hanno subito esaminato. Proprio dalle immagini dei filmati, i militari hanno quindi ricostruito gli eventi e riconosciuto l’autore del plateale gesto, una persona abbastanza noto in paese per la gestione di attività commerciali.

Il giovane è stato denunciato a piede libero e adesso, oltre all’allontanamento della compagna, dovrà affrontare anche un processo penale.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione