31 Agosto 2023

Aggressione agente polizia municipale Belpasso, la solidarietà del sindaco Caputo

Aggressione agente polizia municipale Belpasso, la solidarietà del sindaco Caputo

“Voglio esprimere piena solidarietà all’agente della nostra Polizia Municipale che qualche giorno fa è stato aggredito mentre era in servizio sul nostro territorio comunale” – ha dichiarato il Sindaco di Belpasso Carlo Caputo.

Nei giorni scorsi, infatti, un vigile urbano del comune è stato aggredito fisicamente da un uomo destinatario di un verbale per un importante illecito.

“Senza entrare nei dettagli della vicenda – a tutela certamente del nostro agente – condanno questo atto vile, e lo condanno non perché è stato aggredito un vigile ma perché è stata aggredita – innanzitutto – una persona” – continua il sindaco.

“Condivido pubblicamente ciò che è accaduto perché ritengo sia diventato davvero, estremamente, complicato adempiere alle proprie funzioni, far rispettare le regole, e soprattutto pensare di punire chi alle regole contravviene, senza temere che ci possano essere reazioni sconsiderate, anche dopo molto tempo.

Nell’esercizio del mio ruolo, io vigilo sul mio territorio al pari di quell’agente che percorre le strade del nostro comune, per questo considero quell’aggressione come un’aggressione fatta anche al Primo Cittadino.

Nonostante la cronaca ci racconti continuamente come questi gesti avvengono con una certa “normalità”, io rifletto sulla crescente noncuranza verso tutto ciò che ci circonda, sfociando sempre più spesso nella violenza contro il territorio, sporcandolo; verso le regole, infrangendole; verso gli altri, attaccandoli.

Dovremmo invertire la rotta” – conclude il Sindaco Caputo.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione