13 Luglio 2023

Cantieri lungo la circonvallazione: “Senza un piano adeguato si rischia la paralisi del traffico”

Cantieri lungo la circonvallazione: <strong>“Senza un piano adeguato si rischia la paralisi del traffico”</strong>

Riportiamo la nota del Presidente “CataniaNostra” Cardello.

Asec Trade S.r.l.

“Lasciare gli automobilisti al loro destino, sotto il sole cocente estivo e in fila lungo interminabili code, non è possibile”. Il Presidente del comitato “CataniaNostra” Andrea Cardello raccoglie le segnalazioni dei pendolari e chiede al Sindaco e agli assessori preposti di apportare tutte le opportune modifiche ad un piano del traffico che riguarda gran parte della circonvallazione.

“Anche oggi dalla rotonda nei pressi di via San Nullo e fino al tondo Gioeni si formano ingorghi spaventosi a causa dei cantieri e dei lavori al manto stradale- prosegue Cardello- ribadisco ancora una volta che nessuno vuole mettere in discussione l’importanza degli interventi sulla circonvallazione ma, accanto a questo, occorre intervenire con un piano del traffico alternativo adeguato che eviti la paralisi di interi quartieri. Un flusso continuo che si sviluppa anche nelle strade che collegano la città al viale Kennedy”.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione