06 Luglio 2023

Gravina di Catania, evade dai domiciliari per mangiare un panino

Gravina di Catania, evade dai domiciliari per mangiare un panino

A determinare l’allontanamento, come dichiarato dall’evaso, sarebbe stata la fame e la necessità di andare a mangiare un panino in un fast food.

Asec Trade S.r.l.

I Carabinieri hanno arrestato per “evasione” un 29enne pregiudicato di Mascalucia, che non si trovava presso la propria abitazione. In quel frangente, la moglie convivente del soggetto, compresa la gravità della situazione, si è subito attivata per rintracciare il marito, che al telefono, nonostante lei cercasse di persuaderlo a rientrare, le ha candidamente riferito di essere in giro e di non essere intenzionato a ritornare a casa.

A quel punto sono quindi scattate le ricerche dell’uomo, attraverso la predisposizione di un consistente dispiegamento di forze, circostanza che evidentemente ha indotto il 29enne, sentendosi braccato, a recarsi in caserma per giustificare la propria condotta. A determinare l’allontanamento, come dichiarato dall’evaso, sarebbe stata la fame e la necessità di andare a mangiare un panino in un fast food.

I militari hanno ripristinato a suo carico la misura in corso degli arresti domiciliari.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione