30 Giugno 2023

Giarre, stamani l’insediamento del baby consiglio comunale

Giarre, stamani l’insediamento del baby consiglio comunale

Barbagallo: “Sono loro la nostra speranza per un futuro migliore”.

Si è ‘insediato’ questa mattina, nell’aula consiliare del Palazzo di Città, il baby consiglio comunale di Giarre.

I ventiquattro giovanissimi consiglieri, alunni dei tre Istituti Comprensivi cittadini, rimarranno in carica per due anni.

Questi i loro nomi: Veronica Bonaccorsi, Arianna Camarda, Gabriele Cantarella, Aida Carta, Zaide Carta, Matteo Cavallaro, Federica Cordima, Ivan D’Arrigo, Giorgio Di Natale, Alfio Duara, Laura Falci, Samuele Geracitano, Gaia Gianuario, Sebastiano Grasso, Francesco La Porta, Carla Lo Schiavo, Karol Messina, Francesco Mille, Salvatore Nicotra, Cristiano Petralia, Alice Pitruzzello, Matilde Sciacca, Damiano Torrisi e Salvatore Troianini.

I ragazzi sono stati accolti dal presidente del Consiglio comunale di Giarre, Giovanni Barbagallo, che ha convocato una seduta straordinaria del Consiglio comunale, dal sindaco di Giarre, Leo Cantarella, e dall’assessore alla Pubblica Istruzione, Antonella Santonoceto.

“Sono entusiasta di presiedere questa seduta straordinaria del Consiglio Comunale – ha detto in aula Barbagallo – Il tema del coinvolgimento attivo dei giovani e dei giovanissimi nella politica mi sta molto a cuore. È per me, quindi, un immenso piacere aprire questa seduta in cui saranno protagonisti i nostri “piccoli politici”, che muovono i primi passi in un contesto che, seppur simbolico, mi auguro serva da stimolo per far nascere e crescere in tutti loro il senso delle istituzioni, la sensibilità civica e l’orgoglio dell’appartenenza a questa città. Tutti noi amministratori locali, insegnanti e famiglie – ha proseguito – abbiamo il dovere morale di trasmettere a questi ragazzi il senso vero e profondo dell’interesse per la cosa pubblica. Oggi, seduti tra questi banchi abbiamo un gruppo di ragazzi straordinari, pieni di curiosità, passione ed energia. Sono loro – ha concluso il presidente del Consiglio comunale di Giarre – la nostra speranza, le stelle che illumineranno il nostro cammino verso un futuro migliore”.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione