26 Giugno 2023

Sportcity Meeting, a Caltanissetta la prima tappa del tour di incontri

Sportcity Meeting, a Caltanissetta la prima tappa del tour di incontri

Si è svolto domenica a Caltanissetta lo Sportcity Meeting Sicilia, prima tappa del tour di incontri che gireranno l’intero Paese, la Sicilia che con 25 città aderenti risulta la più coinvolta nello Sportcity Day, il grande evento di promozione del benessere dei cittadini la cui terza edizione si svolgerà il prossimo 17 settembre in oltre 110 città italiane. Oggi, dunque, al Teatro Regina Margherita, grazie alla disponibilità e all’impegno del Sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino, degli Assessori Fabio Caracausi e Grazia Giammanco gli amministratori delle città siciliane coinvolte e tanti ospiti di rilievo, tra i quali il Presidente della Fondazione Sporticty Fabio Pagliara, il delegato regionale Giuseppe Leanza, il Vice Presidente Vicario del CONI Sicilia Enzo Falzone e il Presidente dell’ANCI Sicilia Paolo Amenta, hanno dato vita ad una intensa giornata di confronto ed analisi sul tema trattato.

Asec Trade S.r.l.


Durante il meeting, si è aperto un focus specifico sulla sportivizzazione della Sicilia, con il presidente dell’Anci regionale che ha dichiarato come lo sport nella regione è decisivo per migliorare la qualità della vita dei cittadini e il sindaco Gambino che ha puntato l’attenzione sullo stretto rapporto tra sport e cultura in Sicilia e sulla dieta mediterranea. Il meeting si è arricchito anche dei preziosi interventi da remoto dell’Onorevole Mauro Berruto e della Senatrice Daniela Sbrollini e di una serie di ospiti che hanno presentato delle interessanti case history.
Nelle prossime settimane, grazie anche al successo di questo primo incontro, si prevedono nuove adesioni.


Molti i contributi, le idee e le proposte da parte dei tanti intervenuti e siamo davvero sulla strada giusta e ci rende particolarmente orgogliosi che la “rivoluzione dolce” parta proprio dalla Sicilia” queste le parole di un emozionato Fabio Pagliara a fine incontro.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione